Rider aggredito, restano in carcere maggiorenni fermati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il gip di Napoli ha convalidato l’arresto per i due maggiorenni fermati dopo l’aggressione al rider Gianni. La conferma della misura restrittiva fa capire la gravità del fatto. Un atto criminale, violento, terribile.

Questo non è bullismo come uno degli avvocati difensori vuole far credere, questo è un atto delinquenziale che ci auguriamo venga punito duramente. Chiediamo punizioni gravissime per il branco”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

“Le scuse delle famiglie degli aggressori non riducono la gravità dell’evento. Piuttosto i familiari in particolare dei minorenni fermati dovrebbero interrogarsi sul perché i figli commettono atti del genere che possono distruggere delle vite.

Perché queste famiglie non si sono preoccupate di dove fossero i figli di notte, in piena zona rossa, violando le regole del coprifuoco? Questo è gravissimo – ha concluso Borrelli – e su questo va fatta una riflessione ancora più ampia sull’educazione spesso impartita ai giovani di oggi. Le scuse postume non cambiano i fatti, bisogna prevenire certi comportamenti, reprimerli e condannarli”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.