Focolai Covid si allargano al Ruggi: 15 infetti a Neurologia, 13 in Cardiologia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Ancora focolai Covid – come titola il quotidiano “Il Mattino” – all’ospedale Ruggi di Salerno. Si allarga il cluster nel reparto di Neurologia, dove risultano 15 sanitari infettati. Altri 13 contagiati si registrano, invece, in Cardiologia, con otto infermieri, tre operatori socio-sanitari e due medici infettati. Circa 15 giorni fa si erano registrati altri positivi nelle due divisioni di Medicina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Dato che questo sito pullula di scienziati che parlano della mascherina come un qualcosa indispensabile che salva la vita, allora è possibile affermare che le regole di sicurezza, in questo caso, non siano state rispettate?

  2. Un saluto alla Redazione. Magari qualcuno ha idea di come possa accadere una cosa del genere? Lo chiedo perche’ veramente non riesco a capire, almeno io. I pazienti, prima di essere ricoverati, penso vengano sottoposti a tampone e, nel caso di negativita’, regolarmente allettati in reparto. I medici, sanitari, infermieri lavorano penso con tutte le precauzioni e attenzioni previste e cioe’ tute isolanti, caschi, visiere, guanti oltre logicamente ad essere sottoposti a tampone regolarmente. Quindi come puo’ essere una cosa del genere??? Auguri a tutti/e.

  3. ancora non ci capacitiamo che questa pandemia finira’ quando tutti saremo infettati ed avremo le armi nel nostro corpo per difenderci da questo virus,altro che mascherine e altre stronzate tipo italia a colori,un pochino di aiuto lo avremo dai vaccini (in che tempi biblici di questi governanti non so) un pochino di aiuti lo avremo dagli asintomatici e da quelli che ce l’hanno fatto,ma dobbiamo sperare in una immunita’ di persone sempre maggiore tra qualche anno ce ne ricorderemo come un brutto periodo in cui tanti non ce la faranno ma tanti passeranno oltre come in natura i piu forti vivranno quelli con patologie e piu deboli periranno…..selezione di natura.

  4. ma quali tute isolanti, visiere ecc. Con tutti i familiari che si affollano davanti alla porta del reparto e che pretendono di entrare, qualche dipendenti incosciente, lassismo ecc. Ecco spiegato tutto

  5. Basta un familiare testicolino senza mascherina e tra le mura domestiche succede il patatrack….metti che la semplice influenza ultrastagionale ha oltre 10 giorni di incubation…considerando che non riescono in Veneto, Germania e senti un po’ in Japon, misure restrittive nell’area di Tokyo ….babbeone, ti conviene cambiare argomento….

  6. Io ti prenderei chiamerei i tuoi genitori o i parenti anziani o malati che hai e direi ….vedete la vostra genetica che vile cervello ha partorito!

  7. Vi spiego perché a distanza di quasi un anno accadono queste cose: ancora non hanno capito che i Tamponi rapidi non servono a nulla, dal ps arrivano nei reparti pazienti senza Tamponi, tutto ciò avviene perché il pronto soccorso ha fretta di piazzare i pazienti nei reparti, i reparti a loro volta hanno fretta a riempire e chi lo prende nel culo sono gli Oss gli Infermieri e i pazienti che s’infettano. Per non parlare dell’Utic liso paga purtroppo il clientelismo politico degli anni passati, li è una casta comanda solo lei per non parlare di favoritismi etc etc . Per la cronaca , pazienti infermieri e Oss sono solo numeri e carne da macello.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.