Somministrati più vaccini di quelli consegnati: in Campania più bravi con le siringhe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
Il mistero è stato chiarito. Ecco come la Campania sia riuscita a superare – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – il cento per cento delle dosi: alle aziende sanitarie della Regionesono state distribuite 65 scatole di vaccini, 30 il 30 dicembre e 35 il 4 gennaio. Ogni scatola contiene 195 fiale da cui, nella fase di avvio, sono state estratte 5 dosi come indicato da Aifa. Alcuni centri vaccinali, tuttavia, hanno acquisito dimestichezza con le siringhe di precisione fornite dal commissario per l’emergenza Domenico Arcuri, riuscendo così ad estrarre, 6 dosi anziché 5.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. …. questi si che sono dei santi in terra‼️ se in ogni flaconcino, dopo aver prelevato la dose giusta, rimaneva sul fondo un po’ di farmaco… è naturale che doveva essere aspirato e così con tutti gli altri flaconcini già usati. Adesso,… il miracolo non esiste, ma esiste la grande professionalità degli infermieri…‼️
    Complimenti, ma non lo divulgate al “creatore” se no parte con un’altra poppa mentale che non avrà fine..

  2. … per le siringhe…. sono quelle con doppia scala e che sono in uso da decenni negli ospedali… dov’è la tecnologia del commissario arcuri… ‼️ ❓ ‼️ ❓ Tanto, dopo questo momento ne verranno fuori delle belle sul commissario ed i suoi amici faccendieri…. quante 😂 🤣 😅 😆

  3. “Il mistero è stato chiarito.”
    Stava scritto sotto alla tabella CHIARO E TONDO che la Campania aveva utilizzato la sesta dose.

  4. Un magistrato potrebbe indagare?
    Come e’ possibile fare piu’ dosi del dovuto.
    Se una boccetta contiene 100 mg di farmaco ed ogni dose decve essere di 20 mg max si possono fare 5 somministrazioni, in Campania se ne fanno 6? ASSURDO!!!!!!!
    Tutti vaccinati penseranno di essere immunizzati mentre non lo e’ nessuno!!!!!!

  5. HAHHAAHAHAHHAAH Mariconda mi hai tolto il commento!!! chi lo sa se i covidioti capiranno la storia, ma dubito ! loro credono nel dogma dell’infallibilità del vaccino e dell ubiquità del covid, oltre che nel sarscov2 “io sarò l’unico virus per te!” ogni altro sparisce! … che idioti

  6. Infatti i conti non tornano,o a qualcuno è stato fatto un vaccino pezzotto oppure è venuto gesù a moltiplicarli!

  7. STAVA SCRITTO SOTTO ALLA TABELLA CHE AVEVANO SOMMINISTRATO LA 6 DOSE

  8. Papino il grande bluff fumo con la manovella fumo la pipa fumo di londra fumo di tutto e di più, sto fumato grazie a questa sanità eccezioooonale . Ho avuto la febbre gialla, meno male che ero al nord, mi hanno salvato. È una brutta malattia, l’ha avuta anche Matteo, o si muore o si resta scemi

  9. In Campania si fa tutto “più meglio”…….
    Orgoglio Campano e napoletano…….

  10. Ignoranti, la PZIFER ha dato queste disposizioni…
    Quanti sempliciotti e ignoranti, sempre pronti a distruggere…

  11. in realtà non ricordo se prima o subito dopo la fine dell’anno in tutti i tg hanno detto che si poteva estrarre da ogni fiala 6 dosi anzichè 5, quindi una volta tanto lodiamo il personale medico campano per essere stato bravo e professionale in un momento delicato. Io non dico meglio degli altri, non si fanno graduatorie sulla pelle degli altri, però dobbiamo apprezzare la loro dedizione e professionalità, almeno nella maggior parte degli addetti

  12. ai sapientoni vaccinari: lo capite che questa storia è ridicola? il motivo: si fa un medicinale e si scrive la dose, a quel punto i giochi sono fatti! in teoria! e invece? a metà percorso diciamo “ma sii, facciamone 6 invece che 5, tanto che fa!”
    Lo capite che questa è una cosa grave??? perchè vuol dire che non c’era una VERA sperimentazione con delle VERE dosi ottimali

  13. X 13:47 l’ebete parassita che si firma con nickname falso
    Ma la tua mammina è guarita dalla sifilide ?
    Dietro le chiancarelle soddisfava cani e porci…….
    Ed a te Papino ti sodomizza con puntualità?
    Sei sempre tanto servile e protettivo nei suoi confronti…..
    Che grande latrina che sei, ma un po’ di dignità non puoi fare un piccolo sforzo per tirarla fuori?

  14. Finto verace che ti arrabbi dimostrando il carattere fascista intollerante e mediocre che spinge a fare il contrario di quel che dici, mi fai solo sorridere e mi diverto proprio perché Nun sai pazzia’. Possibile che chi la pensa diversamente da te è un raccomandato di papino? Ma non ci crede neanche il tuo amico Neo candidato sindaco. A proposito, la supposta ti si è bloccata, falla uscire…

  15. 17.43 uno sei tu, gli altri tre chi sono? ah già, quel cretino che parla sempre di un runner che non esiste, oggi scrive alle 19.07!

  16. X 20:39 l’ebete parassita che si firma con nickname falso
    Sono convinto del fatto che ci sostiene Papino è un parassita che spera di avere oppure ha già avuto i benefici promessi.
    Dopo tutte le magagne fatte da Papino qualunque persona con un minimo di dignità ed orgoglio non può continuare a difendere incondizionatamente chi ha preso in giro i cittadini campani.
    Qui non c’è più tempo di pazzia’ come tu dici, ma bisogna fare presto e liberarsi di questi pagliacci della politica politicante.
    Chi può permettersi ancora di pazzia’ sono le persone come te, senza dignità e coscienza, che sostengono Papino con la speranza degli aiutini.
    Tu intanto, se fossi una persona seria ed onesta, ti limiteresti ad esporre il tuo pensiero invece di continuare nel tentativo di screditare chi dice la verità su Papino.
    Ma purtroppo sei come Papino, tale padre tale figlio.
    Riguardo al neo candidato sindaco ti posso assicurare che non me ne frega una beneamata mazza.
    Se si candida un pluripregiudicato comunista lo voterei pur di cacciare a calci nel sedere il pagliaccio perché sono stufo di essere preso in giro.

  17. amico mio hai ragione…sono troppo coglioni, sono la rovina di questo paese e a loro piace essere sodomizzati con vaccino e mascherina anche quando vanno al cesso…sono un ammasso di residui digestivi ossessionati dal mitico Runner che, a parte il fatto che qui non ha scritto, sanno di essere cerebrolesi impossibilitati a intavolare una frase di senso compiuto…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.