Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 13 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Covid, ora i morti sono 400. Il dossier Asl sull’ultima settimana: 23 vittime e 1700 contagi. Ma aumentano anche i guariti. La pandemia. Fatale la seconda ondata con 300 decessi in 2 mesi. Castellabate respira, stop alla zona rossa.

Ed ancora: Il caso. Nocera, i furbetti del vaccino che si infiltrano in ospedale

Di spalla: L’inchiesta. Cariello resta ai domiciliari ricorso respinto lunedì a giudizio.

Crolla un muretto dentro il cantiere e uccido un operaio. La tragedia di Siano. Lascia moglie e due figli. Il 65enne Ceres vittima dell’incidente sul lavoro travolto dai detriti mentre puliva un canalone

Il processo. Crescent, i giudici bocciano la perizia della Procura sul Fusandola

La foto notizia; I ristoratori: preferiamo il lockdown. La crisi. Verso il divieto di asporto dalle 18: «Siamo allo stremo».

Di lato: La scuola/1. Ok al piano 2021: salve le mini – sedi più corsi serali e nuovi indirizzi

La scuola/2. Studenti sui bus vigili e volontari tutor alle fermate contro le resse

Taglio basso: L’incontro. Emergenza alberi caduti intensa con gli agronomi.

L’incidente. Ghiaccio sull’autostrada carambola con otto feriti

Salernitana, Moncini nuova idea per l’attacco. Serie B. Nel mirino la punta del Benevento. A Empoli Coulibaly dall’inizio

I box in alto: L’iniziativa. Sarno, la casa della cultura nel ricordo di Rea e Gatto.

La polemica. La pornostar in Cilento fa arrabbiare i naturisti.

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Enzo Luciano, stop agli inciuci “A Salerno ripartiamo dal sindaco Enzo Napoli”. “L’uscita dalla maggioranza dei dissidenti? E’ solo una manovra elettorale”. A Fisciano fiducia a Sessa. A Battipaglia no alla Francese. Resta in sospeso Eboli. Il segretario provinciale del Pd traccia il futuro

A centro pagina: La Movida in piazza per salvare il futuro. “Chiudeteci pure ma date i ristori adeguati per non fallire”. La protesta dei titolari di locali.

L’altra protesta. “Giovedì sera aperti se non abbiamo risposte”.

Di lato: Processo Crescent. I giudici danno via libera all’esame dei periti della Procura ma bocciano Rago

Salerno. Marchetti (Codacons) candidato con Cammarota “I cittadini meritano questo impegno”

L’intervista. Marenghi (Fdi) “Anche a Nocera il centrodestra sarà compatto per vincere”

Taglio basso: Eboli il Riesame. Cariello resta ancora ai domiciliari Birolini si salva.

La tragedia di Siano. Operaio di Pontecagnano muore travolto da un muro.

Agro in fermento. Traballa la giunta Cuofano. A S.Egidio si torna a votare.

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.