A cosa servirà la card per i vaccinati Covid in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Vincenzo De Luca accelera sulla card per i vaccinati in Campania: “Già messa in produzione per 4,2 milioni di cittadini”, ha spiegato in diretta su Facebook. Servirà a certificare l’avvenuta vaccinazione grazie al chip collegato con la piattaforma sanitaria della Campania. “Altra eccellenza campana”, ha poi polemizzato, “ma non ditelo troppo in giro o verranno a fare sciacallaggio”. Per ora tra i vantaggi meno file in ospedale e prenotazioni dei treni.

“Questa è la card per i vaccinati, l’abbiamo già messa in produzione”, ha spiegato Vincenzo De Luca in diretta su Facebook, “e la consegneremo a 4,2 milioni di cittadini della Campania. Non si tratta di un privilegio, ma di un servizio in più che diamo a chi lo vuole e nel rispetto della privacy”, ha sottolineato il presidente regionale. “Grazie al chip presente sulla card, sarà anche possibile fare prenotazioni sui treni dell’Alta Velocità o andare in ospedale senza dover fare in tampone e tante altre mille cose. La tessera è collegata alla piattaforma sanitaria della Regione ed è del tutto anonima”, ha spiegato ancora De Luca.

La card, insomma, non sarò un “beneficio” o un “privilegio”, ma sarà possibile ottenerla semplicemente chiedendola. Per utilizzarla, ha spiegato ancora De Luca, “basterà avvicinare il chip, che si trova sul retro della carta, a qualunque cellulare per avere la conferma dell’avvenuta vaccinazione.

Si potrà saperlo in un secondo perché questa tessera è collegata alla piattaforma sanitaria regionale, non può essere vista da nessuno al di fuori della piattaforma sanitaria ed è del tutto anonima, certifica solo l’avvenuta vaccinazione quindi nessuna violazione della privacy.

È un altro elemento di eccellenza campana”, ha proseguito De Luca, per poi aggiungere in tono polemico: “vi prego di non parlarne molto, se no va a finire che scatenano un’altra campagna di sciacallaggio. Metteteci sempre all’ultimo posto delle graduatorie nazionali, vi prego trattateci male, così stiamo tranquilli”, ha concluso De Luca.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Buffone che nn sei altro , gal nord stanno anni luce più avanti e nn fanno di certo pubblicità come te , per mezza cosa che chissà chi ti ha consigliato vuoi fare il super uomo ma infondo tutti sanno che pasta sei. Per tua conoscenza la tessera sanitaria al nord esiste per confermare la presenza alle visite e nn fare la fila già da oltre 2 anni . Sei vecchio

  2. Se non fai 4,2 milioni di vaccinazioni in 2/3 mesi, allora il tuo patentino e’un privilegio, un’ingiustizia per chi deve attendere mesi per il vaccino, a causa della vostra incapacita’ regionale e nazionale. E’uno schifo.

  3. Il fatto che qualcuno abbia fatto la vaccinazione non certifica che questo qualcuno non possa essere portatore del virus e quindi anche per chi è vaccinati si dovranno comunque prendere tutte le dovute precauzioni.
    In poche parole altri soldi pubblici buttati al vento.

  4. Tra poco il chip ce lo iniettano direttamente nel corpo… Questa smart card è il primo passo verso il controllo totale (vedi dittatura cinese)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.