Bonus partite Iva da 1.000 euro nel Ristori 5

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel pacchetto di aiuti contenuti nel prossimo decreto Ristori 5, dovrebbe rientrare un nuovo bonus Inps da 1000 euro per le partite Iva, liberi professionisti autonomi

Il governo dovrebbe introdurre il nuovo bonus per liberi professionisti e lavoratori autonomi con partita Iva

Tra i requisiti necessari per ottenerlo dovrebbe esserci un reddito inferiore a 50mila euro annui

Un altro requisito dovrebbe essere quello di avere una partita Iva aperta e attiva da almeno tre anni al momento della domanda

Sempre tra i requisiti anche una posizione contributiva in regola negli ultimi tre anni

Infine, l’ultimo requisito dovrebbe essere quello di aver subito un calo del fatturato di almeno il 33% nel 2020 rispetto all’anno precedente causato dal blocco delle attività per l’emergenza Covid

Da chiarire se bisognerà inoltrare una domanda o se l’erogazione del’l’importo del bonus avverrà automaticamente a chi ne avevano già fatto richiesta nel 2020

Il bonus come i precedenti destinati ad autonomi e professionisti può essere richiesto all’Inps anche dai lavoratori autonomi che siano sprovvisti di una partita Iva, come spiega la circolare n. 137 del 26 novembre 2020 dell’Inps

La circolare spiega che, per questa categoria di lavoratori, è necessario che abbiano stipulato un contratto di lavoro autonomo occasionale tra il 1° gennaio 2019 ed il 29 ottobre 2020

Inoltre, un’altra ipotesi allo studio: quella di un “anno bianco contributivo” che prevederebbe l‘esonero totale o parziale dei contributi dovuti dai possessori di partita Iva, gli autonomi iscritti alla gestione separata Inps. Ma potrebbe anche essere esteso anche agli appartenenti ad alcuni ordini professionali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.