Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 20 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Ansia da Dad, psicologi a scuola. Consulenze aumentate del 45 per cento in un anno. E i presidi aprono sportelli di sostegno. L’allarme. Almeno 1500 allievi si sono rivolti a uno specialista: «Malessere generalizzato, hanno bisogno di normalità».

Ed ancora: Lo scenario. «Fuga dalle aule 176 segnalazioni alla Procura minorile task force in campo»

Di spalla: Verso la nomina. Porto, l’esordio di Annunziata «Spazio ai privati e più sinergie»

A centro pagina: Covid, altre 25 vittime ma ora calano i contagi. Case di riposo: nuovo focolaio ad Albanella, anziani trasferiti a Novi. La pandemia. Ad Eboli muore un settantenne di Palomonte.

Ed ancora: Il caso. Il senatore Castiello risulta negativo ma non può votare la fiducia a Conte. E’ in cura al Gemelli di Roma

La foto notizia: Il giardino dell’arte salvato in dono dal liceo alla città. L’iniziativa. Il progetto del Sabatini – Menna.

Di lato: L’economia. Incubo Brexit per esportazioni «Tavolo di crisi»

La politica. Corsa a sindaco «Salerno in Comune» lancia Ravveduto

Taglio basso: Il giallo a Nocera. Pistolettate contro la Gori indagini a tutto campo

L’ambiente a Battipaglia. Alberi abbattuti in piazza «E’ l’ennesimo scempio»

Serie B. Sprint per Kiyine e Durmisi. Sy già infortunato. Lotito convince i due esuberi della Lazio a traslocare a Salerno

I box in alto: Lo spettacolo. Fiction, dietro le quinte il genio dei salernitani

La cultura. Turismo, tre atenei in rete con la Borsa archeologica

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Positivi al Covid: reazioni allergiche dopo il vaccino. Colpiti operatori sanitari guariti dal Coronavirus. Altri sintomi accertati: febbre elevata e dolori agli arti. Si valuta di non procedere al richiamo. Interviene l’Unità di Crisi regionale

A centro pagina: Ilardi: “No al museo contemporaneo”. L’Agenzia del demanio: “Faremo uffici”. “Bene le proposte di Oddati e Russo lanciate su Le Cronache”. Continua il dibattito sulla destinazione dell’ex tribunale

Ecco Sy, il terzino soffiato alla Samp. Ora si attende centrocampista e punta. A titolo definitivo.

Di lato: Insieme per Salerno. Memoli presenta la sua candidatura “Una casa per i moderati di Salerno”

Salerno. Salerno in Comune candida Ravveduto a sindaco

Di spalla: Il fatto. La morte di Macaluso compagno giornalista

Taglio basso: L’intervista. De Nardo e i giovani: “Tutelare la comunità”

Lettera al Ministro Patuanelli. Ventura: “Pronti a riaprire ma ridateci la nostra dignità”

Fisciano. Tutti in campo contro il sito di compostaggio a “Soccorso”

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.