Ricoverata per cancro e morta per coronavirus, autopsia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sarà un pool di periti a stabilire le cause della morte di una donna di 50 anni di Benevento, deceduta il 10 gennaio scorso nel reparto Covid dell’ospedale Rummo per le complicazioni dovute al virus.

La procura sannita ha nominato due anatomopatologi, Massimo Esposito e Carmela Buonomo, e un infettivologo, Nicola Maturo, che questo pomeriggio hanno eseguito l’autopsia sulla salma.

La donna agli inizi di dicembre scorso era stata ricoverata per una patologia tumorale nell’ospedale Fatebenefratelli, sempre a Benevento. Dopo un paio di settimane di ricovero le condizioni generali erano migliorate, al punto da programmare le dimissioni per il 23 dicembre e consentirle di trascorrere il Natale in famiglia. Ma un tampone, il quarto effettuato durante il ricovero.

Da lì il trasferimento al Covid Center e il progressivo peggioramento del quadro clinico, fino al decesso. I suoi parenti sostengono che ci sarebbero state gravi negligenze nell’assistenza. Una tesi che il sostituto procuratore Francesco Sansobrino non esclude. Di qui gli esami medico legali affidati agli esperti, che avranno 90 giorni di tempo per fornire le risposte ai quesiti del pm.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. quindi non è morta per coronavirus ma perchè è stata curata male, in un reparto che non era il suo.. a causa del solito tampone fasullo..
    E soprattutto: da quello che si legge, la donna ha preso il covid in ospedale visto che all’entrata non l’aveva!….. come tanti purtroppo. Questa per me è una morte a carico delle idiote procedure covid imposte dall’alto, oms cònti e speranze..
    Credo assolutamente ai parenti, per esperienza personale, sia covid che soprattutto oncologica

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.