De Luca sulla crisi di Governo: “L’Italia? Siamo come il Cirque du Soleil”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa

Torna il consueto appuntamento settimanale in diretta Facebook del Governatore della Campania Vincenzo De Luca che fa il punto della situazione sulle vicende sanitarie ed economiche legate al Coronavirus ma non solo. Il Governatore ha iniziato commentando la crisi politica che è avvenuta in Italia:

Contenti per il presidente Biden, che sia l’inizio di una nuova. Alla luce invece di quanto accaduto a livello politico nazionale servirebbe riaprire i manicomi. Italia invece c’è stato uno spettacolo circense. Del resto in Senato abbiamo visto saltimbanchi e acrobati, due giovanotti che hanno votato dopo i termini dopo essersi fatti un giro per Roma, con lo spettacolo meraviglioso offerto dalla Casellati. Se ci confrontiamo con le Circe du Soleil siamo vincitori. La crisi finirà sicuramente male, in qualsiasi caso: perché avremo un danno sull’efficienza operativa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. E quindi due parole sui saltimbanchi, il circo e amenità varie e non una su chi ha scaraventato l’Italia in questa crisi che sarà tremenda? Capisco che fu lui a mettere il figlio in lista ma evitare di addossargli tutte le colpe…nun ce sta nient a fa, forte coi deboli e debole coi Renzi.

  2. Invece in Campania con il numero ballerino di posti in terapia intensiva, che non si è mai saputo , vedi REPORT, quanti sono, siamo in Svezia. Come diceva Totò …ma mi faccia il piacere ….

  3. E’ vero quello che afferma sul Governo….da circo……ma della Compagnia Teatrale che da 27 anni gestisce lui a Salerno…..come la mettiamo? Paghiamo i biglietti salati assai x codesta Compagnia di sfessati….

  4. … ignoranza manifesta‼️ Sapesse, almeno, di cosa stesse parlando… LE CIRQUE DU SOLEIL ha nelle sue fila i migliori artisti del mondo…
    il governo Italiano ha come esponenti i migliori corrotto e cialtroni del mondo ed inmodo particolare quel suo amico che risponde al nome di Renzi. Farebbe bene a non proferire più parola anche e perché la sua posizione politica impone d’essere serio e meno patetico.

  5. Si è parlato di acrobati e saltimbanchi?
    Voglio ricordare alcuni punti che qualcuno tende a dimenticare:
    L’imposizione della nomina ad Assessore di Robertino, il ripescaggio forzato di Pierino, l’assegnazione della dirigenza alla ex moglie, le innumerevoli assunzioni clientelari con il giochino delle agenzie interinali (CSTP, Centrale del Latte, Salerno Mobilità, etc. ) , le assegnazioni forzate nei consigli di amministrazione delle varie municipalizzate, il controllo totale del consiglio comunale di Salerno, utilizzo quotidiano di alcuni media “partigiani” per fare il lavaggio di cervello e campagna elettorale,  il predicare bene e razzolare male, le ecoballe non rimosse, la sanità ecccceeeeeeezzzzzzionale con il blocco delle convenzioni , etc.etc.
    Ma in questo caso parliamo di alta scuola di magia ed illusionismo?
    Senza vergogna e dignità…….

  6. Perché ti sei fermato…c’è molto da dire.
    Senza considerare che lui appartiene allo stesso partito che sta al governo.
    C’è più di qualcosa che non quadra!

  7. X 20:50 il solito ebete parassita
    L’asino è un animale nobile che in passato e tutt’ora , in certi contesti , risulta essere molto utile alla società.
    Il parassita invece, rispetto all’asino, risulta essere inutile e dannoso.
    Di seguito il significato della parola parassita tratto da Treccani:
    “Nell’uso odierno, anche come s. f., chi mangia e vive alle spalle altrui: attorniarsi di adulatori e parassiti. Più genericam., persona che vive senza lavorare, sfruttando le fatiche altrui, o che vive alle spalle degli altri, senza alcun contributo personale sul piano del lavoro e della produttività: è un p. della società; vivere da p., fare il parassita. Come agg.: un individuo p.; un ente parassita.”

    Io accetto di essere accostato alla categoria degli asini ma mi ritengo un uomo libero ed onesto che vive grazie alle proprie forze e possibilità.
    Tu, evidentemente, appartieni alla categoria dei parassiti…….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.