Ritorno in classe: i dubbi dei dirigenti scolastici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dal primo febbraio le secondarie di secondo grado torneranno in presenza e gli dirigenti scolastici sono impegnati a confrontarsi con il piano prefettizio, a pianificare ingressi scaglionati e stabilire la percentuale che sarà in presenza. Quasi tutti si orienteranno sul minimo stabilito per legge, ossia il 50 per cento dei presenti con sdoppiamento delle classi.

Claudio Naddeo che guida sia l’Istituto di Istruzione Superiore Trani Moscati di Salerno sia il Convitto in una intervista a Il Mattino, oggi in edicola, sottolinea che uno dei nodi principali è quello dei trasporti.

«Al Trani-Moscati ho studenti che vengono da 61 comuni, quindi il piano della mobilità deve essere impeccabile, altrimenti i contagi da fuori entrano dentro scuola. Per ovviare a questo problema sto investendo sui tamponi: test rapidi agli ingressi, così almeno potrei contenere i contagi eventuali.

Ho meno preoccupazioni per il Convitto, invece, sebbene ci siano studenti che vengono da Calabria, Lazio, Toscana, poiché si tratta di studenti che sono qui perché giocano da professionisti e le squadre eseguono i tamponi di routine».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.