Salerno, in aula con finestre aperte e riscaldamenti guasti: la denuncia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Riprendono in presenza anche le scuole medie e, in Campania cosi come a Salerno non mancano i problemi e le polemiche. A scriverci un genitore di un ragazzo salernitano  che è ritornato a scuola stamane in un quartiere a Nord del capoluogo. La mamma denuncia il fatto che per tutta la mattinata, nonostante le condizioni avverse meteorologiche che stanno imperversando su Salerno, le finestre dell’aula sono rimaste aperte per favorire il ricambio d’aria. Il problema che la scuola presentava i termosifoni guasti e quindi i ragazzini sono stati costretti praticamente a gelarsi durante le lezioni. Perchè in tanti mesi di chiusura scuole non si è verificato il corretto funzionamento dei riscaldamenti o della caldaia? Possibile che i ragazzi per evitarsi il covid tornano a casa con una bronchite? Leciti gli interrogativi del genitore.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Allo strazio per una generazione catapultata ai margini si aggiunge la vergogna di una classe politica inetta cui l’unico fine é quello di sfruttare fino in fondo la carica politica indegnamente rivestita……dovete soffrire le pene più atroci per il male che state generando.. Dio vede e provvede

  2. Fregatevi avete voluto che riaprissero a tutti i costi era necessario? La DAD non andava bene perché non potevate uscire e fare i comodi vostri

  3. Dite al genitore che le finestre aperte fanno parte del protocollo anticovid a scuola e che se i riscaldamenti non funzionano si lamentasse con comune e provincia responsabili rispettivamente delle scuole materne, elementari e medie il primo e per le superiori la seconda.

  4. Al freddo e al gelo come Gesù Bambino. Ogni cambio d’ora bisogna areare le aule per l’effetto aerosol. Le varianti più temibili sono già in Italia. E’ questione di poche settimane e saremo di nuovo in lockdown come un anno fa.

  5. Salerno energia….. Svegliaaaaa ma 1 solo operatore può gestire tutte le scuole materne elementari e medie….. Chissà

  6. Le finestre aperte di questi tempi e davvero una violenza nei confronti dei bambini… Non servono a nulla i termosifoni, spenti o accesi che siano. A mia figlia è venuto un terribile raffreddore nonché mal di testa… Speriamo bene!

  7. Hanno tirato calci per far tornare tutti a scuola, adesso si aspettano solo i numeri di una nuova ondata per richiuderla e dire che ci hanno provato.

  8. Ahhh come so contenta…avete voluto la scuola in presenza fregatevi. La finestra aperta è scontato averla. Che senso avrebbe tenere le finestre aperte e i riscaldamenti accesi?non credo che a casa accendete i termosifoni e aprite le finestre. Cari miei queste so le conseguenze

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.