Vaccini, consegne ridotte fino a giugno: il governo si candida per produrli in Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Pochi vaccini fino a giugno, il governo chiede – come titola il quotidiano “Il Mattino” di  produrli in Italia. I problemi restano e per questo c’è la spinta verso l’ampliamento dei centri produttivi, grazie ad accordi tra diverse aziende. Lo sostengono anche all’interno del Ministero della Salute, in particolare il viceministro Pierpaolo Sileri, che ospite di Domenica In spiega: «Sui vaccini, per ovviare ai problemi sulla linea produttiva, servirebbe un accordo quadro a livello europeo che consentisse di operare per conto terzi, realizzando una sinergia tra le compagnie oggi operative e altre realtà attualmente non impegnate nella produzione dei vaccini. Questo potrebbe aumentare in maniera incisiva la velocità di produzione».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Senti un telegiornale e dicono che la riduzione era solo per la settimana scorsa, adesso addirittura a giugno . Volete prendere pace e dire la verità , ci state infastidendo voi il virus e tutto sto magna magna . Proprio a prenderci in giro

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.