Ema: sì al vaccino dai 18 anni, via libera ad AstraZeneca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Agenzia Europea per i medicinali ha autorizzato il vaccino sviluppato dalla società farmaceutica britannico-svedese AstraZeneca, in collaborazione con l’Università di Oxford (Regno Unito) per gli adulti che hanno superato i 18 anni.

Non ci sono limiti al suo uso per i più anziani, anche se l’Ema ha segnalato la mancanza di dati certi sull’efficacia oltre i 55 anni di età. L’autorizzazione raccomanda la somministrazione di due dosi con un intervallo tra le quattro e le 12 settimane.

Riguardo all’efficacia del vaccino che in un primo trial aveva evidenziato un’efficacia al 90% i nuovi dati mostreranno che il vaccino garantisce una protezione del 95% dei pazienti – al livello dei prodotti di Pfizer e Moderna – ed è “efficace al 100%” nella prevenzione delle forme più gravi delle patologie legate al coronavirus che richiederebbero altrimenti l’ospedalizzazione del paziente.

Rispetto al vaccino Pfizer, che necessità di una particolare ‘catena del freddo’ per conservazione e trasporto, il vaccino AstraZeneca-Oxford può essere conservato, trasportato e manipolato in condizioni refrigerate normali (due-otto gradi centigradi) per almeno 6 mesi e somministrato all’interno di strutture sanitarie esistenti. Questi elementi influiranno anche sul prezzo di ogni singola dose.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.