Contrasto al Covid: a Pellezzano screening su base volontaria nelle scuole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tutto pronto a Pellezzano per lo screening per il contenimento e la prevenzione della diffusione del Covid-19 nella popolazione scolastica. Tale controllo verrà eseguito SU BASE VOLONTARIA nei confronti dell’intera popolazione scolastica compresa da alunni, personale docente e tecnico-amministrativo.

A renderlo noto è stato il Sindaco, dott. Francesco Morra, che tramite un’ordinanza, emessa in data odierna, ha disposto la sospensione delle attività didattiche di tutte le scuole del territorio comunale nel giorno venerdì 05/02/2021, con ripresa regolare delle lezioni a decorrere dal giorno 06/02/2021, per le finalità di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19.

“E’ un’importante iniziativa – ha detto il Primo Cittadino – che abbiamo voluto promuovere sul nostro territorio per cercare di individuare e circoscrivere eventuali contagi. Tale screening risulta essere fondamentale, innanzitutto per garantire la salute della popolazione scolastica, e poi per interrompere la catena del contagio e continuare ad assicurare la continuità della didattica in presenza”.

Lo screening, che verrà eseguito con test molecolare, non sarà obbligatorio quindi si dovranno dare le adesioni attraverso la scuola entro mercoledì 3 febbraio. Si tratta di eseguire un tampone molecolare venerdì 5 febbraio dalle ore 8.30 alle ore 13.30.

Il Sindaco Morra ha dato disposizioni ai vigili e ai volontari della Protezione Civile S. Maria delle Grazie di predisporre un idoneo servizio d’ordine davanti ai due plessi individuati per eseguire i tamponi: Plesso di Coperchia (Direzione Didattica), cui confluirà anche la popolazione scolastica relativa ai plessi di Cologna, Capriglia e Pellezzano Capoluogo;
− Plesso di Capezzano Via Fravita, cui confluirà anche la popolazione scolastica relativa al plesso di Capezzano Via della Quercia e Capezzano Via Amendola; Tra personale docente ata e dirigenza e alunni dovrebbero essere all’incirca 800 soggetti. Numero variabile a seconda delle adesioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.