Napoli, rivelazione Pedullà: “Dopo ko di Verona De Laurentiis aveva chiamato Sarri…”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Alfredo Pedullà, collega esperto di calciomercato ha parlato del momento di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli e di un clamoroso retroscena su una telefonata di Aurelio De Laurentiis fatta a Maurizio Sarri per farlo tornare a Napoli. Ecco quanto evidenziato:

“Senza mettere in difficoltà nessuno, dopo Verona-Napoli De Laurentiis ha preso il telefono imbufalito telefonando a Maurizio Sarri chiedendogli di tornare a Napoli mettendo anche lui il corrispettivo che spetta alla Juve”.

“Sarri era l’unica grande priorità. Sarri sorpreso dalla telefonata, ha ringraziato ma in questo momento non vuole tornare. Non ha risolto con la Juve ma ti confermo che il tentativo il Napoli lo ha fatto con Maurizio Sarri chiedendogli di tornare in seduta stante a Napoli”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. De Laurentis scorrettissimo…Gattuso non era un fenomeno quando lo ganno pressato per firmare un contratto pluriennale(non depositato)non è un brocco ora. Anche Ancelotti non andava bene a Napoli, ma il problema mi sa che non è l’allenatore

  2. Il pappone De Lamentiis non si smentisce mai! Ringhio, hai già fatto abbastanza per questi quattro perdenti, facendogli sollevare almeno una coppetta che senza di te si sarebbero sognati. Mollali, che meriti di meglio

  3. Salernità, i aggia semp’ tifat’ pa’ salernitana, pero’ i cre’ k’à salierno forse oggi ce stann’ chiu’ tifosi ru Napl, ka tifosi ra salernitana..
    Po’ comment re’ 00:53, magari sarà pure na cuppetta, ma a CoppItalia e serie C e a Supercoppa di Serie C ka po’ so’ gli unici trofei k’amma vint in cient anni, allora kasso’ ? e coppe ru nonno ? jamme belle ja, si sfuttimm’ o Napule ka nun vince nient’ allora nuje nun stamm propri’ a nummero..tenimm 2 campionati e serie A ndà cientanni cu duje retrocessioni o prim’anno..na storia abbastanza triste..

  4. Caro filosofo con una squadra satellite gestita da una società che ha fatto disamorare mezza città negli ultmi anni è scontato che ad oggi le nuovi generazioni a Salerno si guardino la Serie A e tifino se non le strisciate la squadra più forte della Campania, la differenza è che noi non ci crediamo i più forti e superiori dell’universo come loro per poi ogni anno vincere l’anno prossimo con le solite figurelle quindi lo sfottò ci sta per chi se lo va a cercare. Poi se fosse per le coppe la Pro Vercelli ne ha vinti 7 scudetti, il Genoa 9 e il Napoli con 2 non sta proprio a numero e si paragonano alle strisciate? cioè che parlamm? In ogni caso rimane il fatto che non ce ne importa dei puffi.

  5. Lacazé, i so’ tifos ra’ salernitana ra quann’ so criatur, pero’ cierte fesserie nun se ponn’ sent’
    E so’ vintiruje ann’ k’aspettamm’ i turnà in Serie A..
    Chell’ ka stav’ ricenn è che nun ce putimm’ permette e rice ko Napule nun vale nient o ka nun ce n’importa, pekké a Salierno ce stann paricch’ tifosi ru Napule e chistikkà vonn’ legge e nutizie ra lor’ squadra.
    E comunque, so l’unica squadra ro Sudditalia k’a mai vinto quaccosa in Italia.
    Nuje, purtroppo, tenimm na storia povera e sul campionati i seconda e terza serie. Avessamo sulamente esse nu poco kiu’ umili.

  6. Filosofo, puzzi di profilo fake da 1000 km 🤣 se tu sei tifoso della Salernitana, io sono il capo ultrà della curva A del napoli!! 😂😂😂 A Salerno pieno di tifosi dei puffi?! Nei tuoi sogni alcolici, forse 🤣 puos o’ vin, va 🍷😆😁

  7. Uaglio, pienz k’à vuo’, i so’ tifos’ ra salernitana ra quann so criatur, e vuless co’ tutt’o cor’ ka turnassem in seria A, ka so’ passat’ vintirujie anni, chin’ e’ delusion’ , falliment’ e campionat’ scarz.
    Chell’ k’a vulev ricere io è ke comunque a Saliern ce sta na bona fetta e tifos ru Napl, e ke comunque nuje avesseme rispettà na squadra k’a vinto quaccosa ndu Sudditalia. Nisciuna squadra a sud i Roma ha vinto quaccosa, sule e napulitan’ ,quindi rico solo k’avessama fini e sfotte pekké onestamente nuje t’mimm na storia k’a nun c’io’ putimm permette.

  8. Mi metto a parlare come te, così magari comprendi meglio: e ij t’ sto ricenn ca staj a uogl, pecchè j vir sul tu, n’cap a te, tutt sti tifus ro napl a’ Saliern (t’ piacess!!), e si pur c foss coccurun só tutt furestier che enn venut a faticà o a viv cà! Ma chill c’a scritt a fin (ch’ essem rispettà cà là, purupù purupà) m fà capisc ancor e chiù ca tu a’ Salernitan nun sai manc che color e maglia port, e ca si venut cà sul a sfotter. Personalmente teng chiù rispett pà Pro Vercelli, che da squadra e provincia almeno sett scudett l’è vint, pienz nu poc! Perciò, famm a cortesia, pienz ai puffi scagnat e napl, nun a numminà proprj a’ Salernitana. E mbarat nu poc r’italian, ca nun ti si po’ legg, funa rotta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.