Pagani: sospesa didattica in presenza all’I.C. Sant’Alfonso fino all’11 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Il Sindaco di Pagani Raffaele Maria De Prisco con apposita ordinanza (n.2/01/02/2021) sospende la didattica in presenza per i due plessi dell’Istituto comprensivo Sant’Alfonso Maria De Liguori, fino al prossimo 11 febbraio 2021.

L’ordinanza concordata con il dirigente scolastico, Maurizio Paolillo, a seguito di valutazione del dottor Domenico Lombardi, dirigente Asl, si è resa necessaria vista la presenza di tre casi positivi (due alunni e un collaboratore scolastico), che si aggiungono ai due di cui si aveva già notizia dal giorno 27 gennaio.

Visto che quattro dei cinque casi di positività registrati provengono dalla medesima area del territorio cittadino e frequentano 4 classi diverse, due del plesso Don Milani di Scuola Primaria e due del plesso Sant’Alfonso di Scuola Secondaria di 1° Grado, si è disposta la didattica a distanza per entrambi i plessi, per il tempo sufficiente ad ottenere gli esiti degli screening e valutarne i risultati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. chiudete tutto fate prima e salvate tante vite, e forse un domani questa “incivilta” aglio occhi delle bestie fautori di aperto a tutti i costi, vi sarà riconosciuta, e se non altro vi sentirete esseri migliori prima del castigo divino

  2. Le scuole il posto più sicuro….chiuderanno 1 alla volta…con buona pace di cervelli atrofizzati privi di un minimo di buon senso!

  3. ma che vuoi salvare neh scemo??? non esiste nessun bambino o ragazzo morto per covid, e pure nel TOTALE dei morti ci sta un 3% senza nessuna patologia nota, dati ISS. IL resto sono persone con 81 anni inmedia e con 3+ patologie gravi preesistenti. E in tutto questo sono morte per COLPA delle obbligate cure OMS e Conte.
    I test poi sono tutti falsi, sia i tamponi pcr che i rapidi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.