Scafati: trasporto illecito internazionale, fermato tir proveniente dall’Ucraina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’ambito delle attività di controllo del territorio disposte nel fine settimana dal comandante Salvatore Dionisio, gli agenti della polizia locale di Scafati hanno sottoposto a fermo un autocarro proveniente dall’Ucraina, che trasportava una cinquantina di colli per conto terzi.

Dagli accertamenti effettuati è emerso, infatti, che il veicolo era sprovvisto della necessaria autorizzazione per il trasporto internazionale di merce.  L’autocarro è stato sottoposto a fermo amministrativo per un periodo di tre mesi. Il conducente, 40 anni, residente in Ucraina, è stato sanzionato con un multa di 4130 euro.

“Prosegue incessante – afferma il Sindaco Cristoforo Salvati – l’azione di controllo sul territorio da parte della polizia locale per prevenire e contrastare l’illegalità diffusa. Abbiamo chiesto al comandante Dionisio di intensificare l’attività soprattutto nei fine settimana convinti, come siamo, che la presenza costante in strada delle pattuglie e dei nostri agenti sia indispensabile per far sì che i cittadini avvertano una maggiore percezione di protezione e tutela.

Al comandante Dionisio abbiamo, inoltre, chiesto di incrementare ulteriormente i controlli per assicurare il rispetto delle norme anti-contagio per evitare che il virus riprenda a diffondersi. Abbassare la guardia in questo momento sarebbe davvero un gravissimo
errore.”

In riferimento ai controlli anti-contagio, sono state circa cento le persone identificate nel fine settimana di cui una decina sanzionate per mancato utilizzo della mascherina o per mancato rispetto del distanziamento sociale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.