Tornano in aula 50mila studenti salernitani. I presidi: “Scuola non è supermarket”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
In aula tornano stamattina altri 52mila studenti salernitani delle Superiori. I presidi – come titola il quotidiano “Il Mattino” – sono preoccupati: «La scuola non è un supermarket». Ma le tensioni non mancano. A Salerno e in vari centri della provincia si registra il fronte composto da studenti e genitori pro-Dad che, per timore di nuovi contagi, chiedono di poter continuare a fare didattica da casa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Se nn siete in grado di imporre le vostre regole vi fate trattare come burattini dal solito prepotente

  2. Scelta scellerata che costerà ancora casi bisogna continuare con DAD è così difficile da comprendere?

  3. La gestione sia della dad(grazie anche agli “insegnanti”) che anche anche a chi dovrebbe gestire questa emergenza è sotto gli occhi di tutti,anche di quelli che fanno finta di non sapere,che fanno finta di non
    capire.Solo approssimazione e ‘soluzioni’ del momento:INCAPACITA’ ED IGNORANZA.Epoi si preme sul
    rispetto delle regole e della repressione?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.