Salerno ha il nuovo comandante della polizia municipale: è Rosario Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Il sindaco Vincenzo Napoli, nella giornata di ieri, ha firmato il decreto di nomina: è Rosario Battipaglia, salernitano, il nuovo comandante . come riporta il sito web anteprima24.it – dei vigili urbani di Salerno. Già reggente del comando dei vigili urbani dal novembre dello scorso anno, Battipaglia, 61 anni, ha superato la procedura di selezione che era stata indetta nelle scorse settimane al Comune di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. E speriamo che il comandante si impegni ad inculcare la necessità del rispetto del codice della strada da parte dei cittadini partendo in primis dagli stessi agenti di polizia municipale che mai ho visto ad esempio indossare la cintura di sicurezza, ammesso anche che la legge glielo consenta credo che diano uno squallido esempio e che per questo dovrebbero provare vergogna. Buon lavoro.

  2. deve essere deluchiano,questi sono posti politici un pochino come negli ospedali e in tutte le amministrazioni,non per qualita’ ma per chi si ha alle spalle.

  3. Adesso sappiamo che c’è un Comandante dei Vigili Urbani, bene. Ma dove sono i vigili urbani? Io non ne vedo in giro da mesi.

  4. Speriamo che solleciti i suoi uomini a essere più presenti sul campo e a far rispettare le più elementari regole del codice della strada. Ma è mai possibile che si vedano auto parcheggiate tutta la giornata in palese divieto di sosta e nessuno vede?

  5. PER CHEST’E’ delle 11.02
    Sara’ anche come dice Lei, ma io non vedo nessun vigile urbano in citta’ che saranno un buon 10 anni.
    Certo sulla carta ci sono, ma in giro NIENTEEEEEEEEEEEEEE!
    Si faccia un giro per la citta’, dia uno sguardo ai marciapiedi pieni di cassette di frutta (davanti ai fruttivendoli), cassette di pesce (davanti alle pescherie), sedie e tavoli (davanti ai bar che non pagano occupazione suolo pubblico), tende da sole ad altezza di bassotto, ecc………….
    Questo per non parlare della sosta selvaggia ovunque!!!!!!!
    Lei non vive a Salerno, ecco perche’ parla a vanvera!

  6. … caro deluso… lei è più deludente che deluso!!! Il mio post voleva dire che anche mancando l’ufficializzazione Sig. Battipaglia è Comandante da tempo.
    Poi, sul fatto che io non vivo a Salerno dovrebbe essere seriamente dubbioso in quanto lo scrivente ha una attività commerciale e fino a qualche anno fa era formata da tre punti vendita. Quindi, il giretto per la Città se lo fa via Lei è se vuole segnali le anomalie, ma non le è consentito di dire o interpretare il pensiero altrui…. per come lo intende Lei.
    Lei si limiti a scrivere se vuole, ma non commenti i commenti altrui perché da parte Sua è un esercizio inutile…. dovrebbe almeno capirli ed interpretarli correttamente…

  7. … caro deluso… lei è più deludente che deluso!!! Il mio post voleva dire che anche mancando l’ufficializzazione Sig. Battipaglia è Comandante da tempo.
    Poi, sul fatto che io non vivo a Salerno dovrebbe essere seriamente dubbioso in quanto lo scrivente ha una attività commerciale e fino a qualche anno fa era formata da tre punti vendita. Quindi, il giretto per la Città se lo fa via Lei e se vuole segnali le anomalie, ma non le è consentito di dire o interpretare il pensiero altrui…. per come lo intende Lei.
    Lei si limiti a scrivere se vuole, ma non commenti i post altrui perché da parte Sua è un esercizio inutile…. dovrebbe almeno capirli ed interpretarli correttamente…

  8. … pensandoci bene e per come scrive… pensi d’aver jnteso chi si cela dietro il nick-name “deluso”.
    Comunque, essendo lei in continua contraddizione e facendo il Cattolico, ma andando contro il Papa, non ha dimostrato e non dimostrerà null’altro che la sua pochezza. Le piace apparire una volta col nome di battesimo e l’altra sotto mentite spoglie,….
    Io uso un nick-name da sempre e lo uso perché se non dovesse essere capita la mia ironia…. la redazione ha tutti i mezzi per poter bloccare il mio post. Invece, Lei in modo gratuito e senza nessun nesso si è permesso di attaccarmi in modo dissennata, e Le ripeto…. badi ai suoi scritti e rifletta di più…. Sacro e profano non possono camminare assieme…

  9. … pensandoci bene e per come scrive… pensi d’aver inteso chi si cela dietro il nick-name “deluso”.
    Comunque, essendo lei in continua contraddizione e facendo il Cattolico, ma andando contro il Papa, non ha dimostrato e non dimostrerà null’altro che la sua pochezza. Le piace apparire una volta col nome di battesimo e l’altra sotto mentite spoglie,….
    Io uso un nick-name da sempre e lo uso perché se non dovesse essere capita la mia ironia…. la redazione ha tutti i mezzi per poter bloccare il mio post. Invece, Lei in modo gratuito e senza nessun nesso si è permesso di attaccarmi in modo dissennato, e Le ripeto…. badi ai suoi scritti e rifletta di più…. Sacro e profano non possono camminare assieme…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.