Crisanti: “Per l’immunità di gregge a livello globale serviranno anni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Secondo Andrea Crisanti, direttore del dipartimento di Microbiologia dell’università di Padova, l’immunità di gregge a livello mondiale verrà raggiunta solo tra diversi anni: “Ci sono aree del mondo – ha detto al Fatto Quotidiano – dove non è mai iniziata la vaccinazione, e dove non hanno la forza economia per poter acquistare i vaccini né hanno le infrastrutture per distribuire e trasportare quelli Pfizer e Moderna.

Glielo dico schiettamente: questi sono vaccini per ricchi”. In merito alla sospensione dei brevetti “anche se li liberassero, in molte aree del continente africano non sarebbero mai in grado di vaccinare la popolazione con questi vaccini nuovi, a mRna. Sono tecnologicamente inadeguati, sarebbe impossibile mantenere la catena del freddo per il trasporto, e la distribuzione capillare. Le dico chiaro e tondo, per i paesi poveri bisognerà aspettare i vaccini ‘Low tech’, tradizionali, e prima che verranno sviluppati e approvati, ci vorrà ancora tempo. E prima che vengano distribuiti su larga scala passeranno anni”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.