Nuovo ospedale a Cava: presentato progetto di Fra’ Gigino e de “La Fratellanza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
La proposta è stata lanciata da Luigi Petrone – Fra’ Gigino –  e dal gruppo consiliare “La Fratellanza” – come postato sulla propria pagina Facebook – nel corso dell’ultima seduta  della Commissione consiliare “Sanità e politiche Sociali”. Un vero e proprio policlinico da realizzare alla frazione Santa Lucia, occupando un’estensione di circa 45mila metri quadrati. Per la realizzazione dell’opera occorrono circa 80 milioni di euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. adesso ci manca 1 altro mamozio da costruire a suon di tangenti e poi abbandonare come ad agropoli …. lo capite o no ke bisogna accorparli i piccoli ospedali!!!!????? 1 solo centro clinico x agro valle irno e costiera ke accorpi cava nocera amalfi pagani scafati sarno e s severino ….. cosi’ si fa sanita’!!!!! no co le cazzate di fra gigino dei miei cojoni!!!!!!

  2. Per Fra Gigino: mi permetto segnalare che Cava dei Tirreni da sempre ed erroneamente è stata inserita nel territorio che è sotto tutela della sovrintendenza della costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina. Ciò ha comportato una serie di limiti per l’edificazione etc. Bisognerebbe fare prima escludere il territorio da questi veti, anche e perché il Comune fa disfa senza nessun limite (vedi trincerone e casette per l’ areazione del parcheggio sotterraneo) che sono un vero pugno nell’occhio e poi darebbe il via a sistemare la situazioni condoni condonabili e creare le giuste condizioni per poter edificare con un nuovo stile da integrare con l’esistente e così anche per il nuovo ospedale da eventualmente edificare.

  3. Che cavolata; l’ospedale per essere efficiente deve stare nei pressi delle principali vie di comunicazione, non in culo al mondo come proposto da questo prevt spugliat

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.