Flashmob per Patrick Zaki in piazza Sabbato a Pontecagnano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Tutti in campo per Patrick Zaki questa mattina a Pontecagnano Faiano. A un anno esatto dal suo arresto si è svolto in piazza Sabbato un flashmob per chiedere la liberazione del giovane ricercatore dell’università di Bologna detenuto ingiustamente a Tora con l’accusa di terrorismo e di diffondere notizie false sul regime di Al Sisi.

In realtà Patrick è in prigione per il suo lavoro quotidiano in difesa dei diritti umani insieme a tanti altri prigionieri detenuti e torturati nelle carceri egiziane esclusivamente per le loro idee.

L’intento dei manifestanti radunatisi nel centro città quest’oggi ha avuto come finalità quella di continuare a tenere alta l’attenzione sulla vicenda perché la peggiore delle ipotesi sarebbe quella di dimenticare Patrick e lasciarlo da solo a combattere questa battaglia.

Ha aderito all’iniziativa anche il Presidente del consiglio comunale Dario Vaccaro. L’auspicio, infatti, è quello che anche le istituzioni cittadine diano il loro contributo. Giace in comune una mozione  con cui si chiede all’amministrazione di concedere la cittadinanza onoraria a Patrick così come hanno già fatto tanto comuni italiani.

AMICI DI BEPPE GRILLO
POSSIBILE
SINISTRA ITALIANA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Io manderei i soldati a liberare tutti i nostri concittadini ingiustamente detenuti. Certo c’è il rischio di una guerra con l’Egitto, ma bisognerebbe tutelare gli italiani. Ci considerano solo quando dobbiamo votare.

  2. Si va in altri paesi a fare gli SPLENDIDI, quindi pagate le conseguenze. Mica siete in ITALIA che tutto è consentito, li si rispettano le regole quindi STAT A CASA VOSTRA.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.