Salernitana sterile a Pisa: primo tempo finisce in parità 0-0

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termina a Pisa il primo tempo tra toscani e Salernitana. Poche emozioni, gioco duro a centrocampo e cartellini gialli. Le occasioni migliori nel finale di tempo per Tutino prima e Mazzitelli poi. Risultato 0-0

Salernitana di scena a Pisa alle 19 di stasera con qualche novità rispetto alla formazione che, sabato scorso all’Arechi, ha affrontato il Chievo. E’ già tempo di tornare in campo, a pochi giorni dall’ultima sfida, e cosi il tecnico granata ha deciso di affidarsi a un mini turn over dell’undici titolare. La scelta è dettata in parte anche dalle condizioni con cui si presenta il terreno di gioco dell’Arena Garibaldi questa sera, a causa delle forti piogge che nelle ultime ore stanno cadendo anche in Toscana.

E’ per questo che Castori, sostituisce lo squalificato Gyomber con Aya, affiancando Veseli a Bogdan nel terzetto di centrali. Analogamente sarà data ancora fiducia sulle corsie laterali a Jaroszynski e Casasola. Confermato, quindi il 3-5-2, in mediana ci sarà ancora Di Tacchio, affiancato da Coulibaly e dalla novità Kiyine. In avanti la strana coppia Tutino – Gondo. Il Pisa si affiderà al 4-3-1-2, con Palombi sulla trequarti alle spalle della coppia offensiva composta da Vido e Marconi. In panchina l’ex Soddimo. I toscani di D’Angelo, attualmente, sono a quota 27 in classifica e sono a caccia di punti per allontanarsi dalla zona calda. I granata di Castori, invece, cercheranno di restare ancorati ancora al gruppo in seconda posizione. Arbitra Prontera di Bologna

LA PARTITA

Serata fredda a Pisa e terreno pesante per la pioggia caduta nelle ultime ore. Gondo al 10’ ha una buona occasione, fermato in area. Ci prova Tutino, la sua girata è debole. Dopo un giallo a Benedetti, risponde il Pisa al 19’ con Gucher, Belec respinge. Ammonito Kiyine per fallo su Birindelli. Alla mezz’ora Kiyine di testa serve Gondo ma è debole la sfera. Anche Vido sul taccuino di Prontera a cui segue il solito Coulibaly. Nel finale Casasola lancia Tutino che di diagonale sfiora il palo. Risponde Mazzitelli che spara alto. Finisce 0-0 la prima frazione.

PISA – SALERNITANA (STADIO ARENA GARIBALDI ROMEO ANCONETANI, ORE 19)

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Caracciolo, Benedetti, Beghetto; Gucher, De Vitis, Mazzitelli; Palombi; Vido, Marconi. A disp: Perilli, Loria, Pisano, Quaini, Siega, Soddimo, Mastinu, Meroni, Marin, Lisi, Varnier, Marsura. All: D’Angelo.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan, Aya, Veseli; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Kiyine, Jaroszynski; Tutino, Gondo. A disp: Adamonis, Guerrieri, Sy, Djuric, Schiavone, Cicerelli, Boultam, Anderson, Kristoffersen, Dziczek, Capezzi, Mantovani. All: Castori.

Arbitro: Prontera di Bologna (Margani/Sechi). IV uomo: Camplone di Pescara

Aggiornamenti Salernitana Twitter

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.