Vaccini, in Campania sabato via agli over 80: saranno distribuiti anche in farmacia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Parte sabato la campagna vaccinale per i cittadini di oltre 80 anni a Napoli. E’ quanto apprende l’Agenzia nazionale di stampa Ansa, dopo la riunione per il punto sui vaccini che si è tenuta ieri  in Regione alla presenza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Siglata anche l’intesa per la distribuzione e la somministrazione delle dosi in tutte le farmacie del territorio regionale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Faccio sommessamente notare che “probabilmente” qualche anziano non è stato in grado o non è assolutamente a conoscenza della necessità di registrazione sul portale della Regione Campania per l’adesione alla campagna vaccini Covid.
    Spero che Papino non si dimentichi di loro, visto che lui il vaccino lo ha già fatto con la prepotenza…..

  2. ma perche’ non spiegate anche i problemi derivati dal vaccino della pfizer specialmente la seconda dose? e qui parliamo di anziani sopra 80anni!!!!!!!!!!!!

  3. sono già stati incaricati tutti i patronati, i caf e le associazioni di anziani, e molti comuni mettono a disposizione spazi e servizi di consulenza gratuita. E’ anche possibile delegare un parente.

    Sai com’è, se uno invece di perdere tempo su internet lavora qualcosa la ottiene.

  4. Tranquilli che Astrazeneca, il meno efficace di tutti, lo daranno ai docenti e al personale scolastico. Loro il virus possono prenderselo. Ma vi pare possibile scegliere a chi dare quello buono e a chi dare quello “speriamo che ti andrà bene”?

  5. ora i vaccini sono pochi, quindi è scontato che quello con una % di maggior successo vada ai più deboli. Il resto delle precedenze non è oggettivo: per esempio per me il personale scolastico è pari a tutti quei lavoratori(tipo cassiere, benzinaio, barista….)che stanno a contatto col pubblico tutta la giornata

  6. X 13:01
    Ma tu in quale ente “lavori”?
    Sei in smartworking?
    Lo stipendio ti arriva intonso?
    Giusto per farti svegliare dal sonno voglio farti sapere che ci sono degli anziani soli, senza supporto che non sanno nemmeno cos’è un CAF.
    Pensi che il CAF o il Patronato vadano dal povero vecchietto inconsapevole?
    Ma che bello dire di aver gestito bene il problema delle vaccinazioni agli anziani e poi sperare che altri facciano il resto.
    Ma tu durante il “lavoro” perdi tempo su internet?
    Sei un altro sostenitore del fumo con la manovella?

  7. Nelle farmacie sarà presente un medico? Visto i possibili effetti collaterali è indispensabile come è indispensabile che abbia a disposizione l’occorrente per curare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.