A Bracigliano il Museo della Civiltà Contadina e della Galleria Musicale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Tutto pronto a Bracigliano per la Costituzione del Museo della Civiltà Contadina e della Galleria Musicale. L’iniziativa è stata promossa dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Antonio Rescigno, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura retto da Linda Corvino. Detto Museo sarà istituito presso i locali dello storico Palazzo De Simone.

Si rende noto che, dal 25 Febbraio al 30 Aprile 2021, sarà possibile contribuire alla realizzazione del Polo Culturale affidando attrezzi agricoli, strumentazioni musicali, foto, partiture e altro materiale d’epoca corredato all’ambito agricolo e musicale. E’ doveroso precisare che il materiale, corredato da indicazione del proprietario-donatore, sarà coperto da adeguata polizza assicurativa; inoltre i locali saranno dotati di sistema di videosorveglianza a norma di legge.

“La costituzione di questo Museo della Civiltà Contadina e della Galleria Musicale – spiega l’Assessore Corvino – mira a valorizzare il territorio di Bracigliano e la sua memoria storica, attingendo dalle radici della civiltà contadina di cui il nostro paese è stato protagonista negli anni addietro. Senza dimenticare che, Bracigliano, oltre ad essere conosciuto come centro produttivo della famosa Ciliegia IGP, vanta un prestigio anche come Città della Musica. Inoltre, è importante sottolineare che, chiunque contribuisca alla donazione di un proprio attrezzo agricolo e/o di uno strumento musicale di pregevole fattura, si rende artefice e custode della memoria storica del nostro Paese”.

“Voglio precisare – sottolinea il Primo Cittadino – come l’istituzione del Museo della Civiltà Contadina e della Galleria Musicale, costituisca per la nostra Comunità un vanto e una conferma della bontà delle nostre tradizioni locali, meritevoli di essere perpetuate nel tempo. L’auspicio è che, tale lodevole iniziativa, possa generare nei giovani l’ispirazione e la volontà di dar corso a progettualità di natura imprenditoriale nel campo agricolo o favorire l’affermazione di talenti e/o abilità musicali, soprattutto in un periodo di crisi economica dovuto alla pandemia in atto, ed assecondando eventuali inclinazioni ad intraprendere tali attività”.

Per informazioni gli interessati potranno contattare:

–      dott.ssa Santaniello Maria (ufficio comunale) dalle 9.00 alle 14.00 – tel. 081.51.84216;

–      Albano Francesco (Forum dei Giovani) dalle 14.00 alle 18.00 – tel. 345.7991368;

–      De Nardo Giuseppe (Forum dei Giovani) dalle 10.00 alle 20.00 – tel. 328.7311820

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.