fbpx

Salernitana all’assalto del Vicenza e del secondo posto: esordio per Sy. C’è Tutino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La 23esima giornata del campionato cadetto offre un’opportunità, più unica che rara, alla Salernitana di poter agguantare il secondo posto in classifica e avvicinarsi alla capolista Empoli. Il ko del Monza (sconfitto in casa da quel Pisa, che aveva reso difficile la vita alla squadra di Castori, appena martedì scorso) e il calendario (la prima della classe impegnata nel pomeriggio a Ferrara contro la Spal e il Chievo, attualmente secondo con due punti in più dei granata, atteso domani dalla trasferta di Brescia), possono consentire alla Salernitana di scalare ulteriori posizioni in vetta alla graduatoria generale. Ma per continuare a sognare è imprescindibile portare a casa oggi l’intera posta in palio (finora, nel girone di ritorno, tre pareggi in altrettante partite) nell’insolita sfida all’ora di pranzo (calcio d’inizio alle 12) all’Arechi contro il Vicenza.
Novità in casa granata. Castori lancia nella mischia l’esordiente Sy in mediana sull’out sinistro. A destra Casasola, eroe di Pisa, al centro cerniera con Di Tacchio, Coulibaly e Capezzi. Dinanzi a Belec torna Gyomber con Aya e Mantovani. Attacco standard con Tutino e Djuric.
Vicenza che rinuncia dall’inizio all’ex Jallow, attacco con Gori e Meggiorini. Vandeputte dietro le punte. Pontisso, Rigoni e Cinelli in mediana mentre Cappelletti, Valentini, Padella e Barlocco linea difensiva dinanzi a Grandi.
Arbitra Camplone di Pescara

 

SALERNITANA-VICENZA (STADIO ARECHI, ORE 12)

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyombér, Mantovani; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Sy; Tutino, Djuric. A disp: Adamonis, Bogdan, Durmisi, Jaroszynski, Gondo, Schiavone, Cicerelli, Anderson, Kristoffersen, Dziczek, Kiyine, Veseli. All: Castori

VICENZA (4-3-1-2): Grandi; Cappelletti, Valentini, Padella, Barlocco; Pontisso, Rigoni, Cinelli; Vandeputte; Meggiorini, Gori. A disp: Zecchin, Perina, Zonta, Giacomelli, Pasini, Bruscagin, Beruatto, Longo, Dalmonte, Agazzi, Lanzafame, Jallow. All: Di Carlo

Arbitro: Camplone di Pescara (Scatragli/Dei Giudici). IV uomo: Santoro di Messina

Diretta: DAZN

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.