Variante inglese, Pregliasco: “Rivedere il sistema dei colori nelle regioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il sistema dei colori delle regioni italiane ha finora funzionato, ma “ora rischia di essere messo in crisi dalla variante inglese visto che ha una velocità di trasmissione differente, più alta. Potrebbe essere necessario rivedere i parametri”.

A dirlo, in un’intervista a Il Messaggero, il professor Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università Statale di Milano. “La recente indagine a campione, nel nostro Paese, ha già rilevato la presenza sui nuovi casi di un 20 per cento di variante inglese.

Non è la peggiore tra quelle prospettate, visto che i vaccini sulla inglese sono efficaci, almeno secondo quanto risulta dai primi studi. Ma ci preoccupa la più elevata contagiosità e il coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi.

Siamo in un momento di attesa, siamo sul filo di lana, c’è il timore che la variante inglese, nell’arco di alcune settimane, prenda il sopravvento e che succeda quello che è successo nel Regno Unito. Per questo, per quanto possibile, è necessario velocizzare la vaccinazione”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.