Ripulito da plastica e rifiuti il Molo Manfredi, “appuntamento fisso” per gli attivisti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Continua l’attività di “Voglio un Mondo Pulito”, l’associazione composta da giovani e non solo, uniti dall’amore per l’ambiente e per il Pianeta che si occupa della pulizia delle spiagge e dei luoghi di Salerno. Gli attivisti, che in passato hanno operato molto nella zona di Via Allende, nell’ultimo periodo si sono “trasferiti” al lato opposto della città. Nuovo intervento al Molo Manfedi nel quale sono stati rimossi circa 59 chili di rifiuti dagli scogli.

“Data la particolare conformazione della zona ed il tipo di utenza che la frequenta di passaggio – si legge in una nota – questa strada risulta sempre invasa dai rifiuti. Eppure, non ci saremmo mai aspettati che anche quello del Molo Manfredi sarebbe diventato un appuntamento abituale: qui è la forma dei frangiflutti che determina tutto. Le mareggiate e le onde fanno incastrare tra gli scogli un sacco di bottiglie di plastica e materiali vari.

“Alla luce di ciò abbiamo deciso di dedicare un appuntamento settimanale al Molo Manfredi: con il raccolto di oggi, per esempio, abbiamo rimosso circa 59 kg di rifiuti dagli scogli. Questo scenario fa capire due cose: quanto è potente il mare e quanto siamo limitati noi nel consumare sempre materie nuove senza un criterio. Non possiamo più ignorare questi campanelli di allarme, è tempo di cambiare radicalmente le nostre abitudini di vita verso un consumo bilanciato di materie prime e non”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Se ognuno di noi facesse la nostra parte e denunciasse questi comportamenti, sono sicuro che il fenomeno potrebbe essere arginato di molto. Basta prendere il cellulare e chiamare le FFdO, è parte del loro lavoro.

  2. Un po’ come gli incivili della differenziata. Basterebbe vietare buste scure o nere per visualizzare i contenuti e multe ai condomini…così il primo condomino che vede il trasgressore lo bastona…perché non lo fanno? Cosa c’è sotto?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.