Sindaco Napoli: “A Salerno vogliamo che la scuola venga vissuta in piena sicurezza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
A Salerno vogliamo che la scuola venga vissuta in piena sicurezza. Con uno sforzo enorme, abbiamo avviato quest’oggi, dall’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II, la campagna di tamponi molecolari nelle scuole cittadine, in accordo con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e in collaborazione con la Fondazione EBRIS. Quest’oggi, gli studenti del plesso Alemagna sono stati bravissimi così come il corpo docente che li ha rassicurati e gli operatori sanitari i quali hanno avuto un approccio professionale ma anche estremamente umano e delicato. Con i dirigenti scolastici lavoriamo in grande sinergia. È fondamentale che loro seguano tutti i protocolli e segnalino immediatamente i casi di positività perché se gli screening non sono accompagnati da una vigilanza puntuale da parte dei dirigenti e da parte della ASL competente, allora tutto ciò sarà vano. Chiedo, a tutti, massima responsabilità e rigore nelle comunicazione e nell’applicazione dei protocolli.

Lo dichiara il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Papino il grande bluff fumo con la manovella fumo la pipa fumo di londra fumo di tutto e di più sto fumato…è un anno che dovete aprire le scuole in sicurezza ed è un anno che invece devo restare a casa coi bambini mentre mia moglie esce con le amiche del cuore…almeno così dice…una amica ebeta parassita zuzzimma…e qualcuno pensa anche di votare questo o l’altro, l’avvocato…

  2. Correvo davanti la scuola stamattina e ho visto tante signore a chiacchierare davanti il bar…importante toglierli dai piedi e chissenefrega del covid…le ho apostrofate e …meno male che corro perché altrimenti mi prendevano….

  3. Invece noi salernitani vogliamo te fuori da Salerno, buffone, incompetente, ma soprattutto rovina di Salerno

  4. Allora aspettate a ottobre 2021 e la scuola torna in sicurezza. Con i soldi che arrivano nel frattempo ristrutturatele, altrimenti cadono a pezzi

  5. La soluzione è mettere davanti alle scuole dei manichini a grandezza naturale con il viso del manipolato re del selfie………
    Anche gli ebeti parassiti che si firmano con nickname falso (vedi 18:28) avranno la sensazione di chi controlla e fa lo sceriffo.
    Non avendo argomenti questo ebete parassita cerca di screditare chi dice la verità e non si accorge che grazie ai parassiti come lui la nostra bellissima città è abbandonata a se stessa.
    Ma per lui è tutto a posto, lui beneficia dei privilegi e degli aiutini ed è obbligato ad appoggiare questi ricottari che ci amministrano.
    Intanto anche la sua coscienza lo ha schifato……..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.