Coronavirus, Valle d’Aosta verso la zona bianca. Calati nettamente i contagi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Le regioni di tutta Italia sono in trepidante attesa per le nuove disposizioni del Ministero della Salute.
Mentre mezza penisola rischia l’inasprimento delle misure, la Valle d’Aosta potrebbe essere la prima regione a passare in zona bianca.

Il numero di contagi, le terapie intensive e la pressione sanitaria consentono il teorico passaggio nella fascia di minor rischio.
Nonostante vi siano i numeri teorici per l’auspicabile cambio di colore, la valutazione degli ulteriori parametri è sul tavolo del Ministro Roberto Speranza.

La regione alpina ha meno di 50 nuovi contagi ogni 100 mila abitanti, e tale condizione si è verificata per la terza settimana di fila.
L’ammontare dei pazienti ricoverati corrisponde a 8 unità, di cui 6 presso la degenza ordinaria e 2 in terapia intensiva.
L’eventuale passaggio della Valle d’Aosta in zona bianca consentirebbe la riapertura delle attività sottoposte a divieti quali palestre, cinema e teatri.

Inoltre con le condizioni previste da questa area di rischio, decadrebbe anche l’efficacia delle misure che bloccano lo sci fino al 5 marzo.
Per la regione alpina quest’ultima condizione alimenta la suspence di tutti gli operatori del settore davanti le prossime decisioni del Ministero della Salute.

Olindo Nuzzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Guarda caso una regione con STATUTO AUTONOMO….
    Queste sono le notizie che fanno indignare i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.