Odissea vaccini per gli over 80: poche strutture e non facilmente raggiungibili

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Anziani, la vergogna vaccini: è il titolo d’apertura della prima pagina, scelto dal quotidiano “La Città” per fotografare i grandi disagi legati al piano vaccinale per gli over 80 anche nel Salernitano. Sono pochi i centri distribuiti sul territorio provinciale dove è possibile effettuare le somministrazioni e in molti casi non sono facilmente raggiungibili da parte degli over 80.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Noi abbiamo dei grandi ricottari a gestire la sanità ecccceeeeeeezzzzzzionale……
    Orgoglio Campano e napoletano…..

  2. I dati parlano chiaro in tutto questo tempo sono stati vaccinati 1.6 milioni in Tutt Italia . Pensiamo alla politica , all economia, addirittura al turismo che verrà fra mesi invece di salvare la vita alle persone . Vergognoso siamo uno stato di falliti

  3. Ma x il governatore è tutto a posto anzi la Campania x lui è una eccellenza mondiale e in tanti a crederlo , purtroppo

  4. Ho accompagnato ieri mia madre 86enne a vaccinarsi presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Non c’è stato nessun problema, organizzazione efficiente, attesa breve, ottimo coordinamento tra personale sanitario e operatori della protezione civile.

  5. Lunedì mattina ho accompagnato mia madre al Ruggi a Salerno e tutto si è svolto nella maniera più efficiente e organizzata possibile. Nessuna fila, personale assolutamente gentile e collaborativo. E’ troppo facile acchiappare i click solo con le cose che non vanno, caxxo, un articolo sulle cose che funzionano fatelo ogni tanto, non per il governatore di cui non me ne frega una mazza, ma almeno per il personale sanitario che si sta facendo il cxlo…

  6. Per chi è di Salerno al S.Leonardo in mezz’ora si fa tutto. Oggi ho accompagnato mia madre. L’unica nota stonata è il parcheggio comunale dell’ospedale, con più auto dei posti disponibili che finiscono per parcheggiare in doppia fila bloccando le altre autovettura regolarmente parcheggiate. Una autentica vergogna, pur di guadagnare in più. Nessun parcheggiatore della coop era nel parcheggio a disciplinare il caos. Solo una in biglietteria che faceva entrate tutti fregandosene del casino che cì’era alle sue spalle.

  7. X14:17
    Anche grazie alle persone come te siamo sommersi dal degrado morale…..
    Il fatto che le operazioni di vaccinazione degli ultrà ottantenni procedano bene , senza intoppi e ben organizzati non ci dovrebbe meravigliare.
    Dovrebbe essere la normalità e non dobbiamo ringraziare nessuno.
    È questo cambio di mentalità che ci manca per renderci conto che siamo governati da ricottari………

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.