Pronto il mercato di via Piave: lunedì taglio del nastro dopo 5 mesi di lavori extra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
L’opera, finalmente, sembra essere pronta. Dopo 5 mesi di lavori extra, a causa delle carenze riscontrate nella copertura e nel deflusso dell’acqua piovana, lunedì 22 febbraio, alle ore 9.30, sarà inaugurato il nuovo mercato di via Piave. Conclusi gli interventi di ristrutturazione e riqualificazione realizzati dall’amministrazione comunale. Alla cerimonia inaugurale parteciperanno il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’assessore al Commercio Dario Loffredo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Dovrebbero vergognarsi per lo schifo che è stato fatto, invece fanno un’inaugurazione in pompa magna.
    La cosa più interessante sarà vedere la melma che si creerà quando i mercatali inizieranno a usare le fontane delle colonnine a cui non hanno associato nessuna grata per lo scarico.

  2. Ma non vi vergognate? Fanno pure l’inaugurazione, che gente che abbiamo al comune. Senza vergogna.

  3. questi mercatali andrebbe educati a comportarsi in maniera civile. Visti i precedenti, credo che tra sei mesi sarà tutto distrutto.

  4. Ma per quale ragione non hanno coperto l’intera area a disposizione? A me pare assurdo che si faccia un mercato scoperto e poi i cancelli non sono coperti, ampi spazi laterali lo stesso… boh…

  5. … il padrone li ha motivati per bene e quindi non potranno fare a meno di inaugurare una struttura che è una semplice mega pensilina con cancellate al perimetro che avranno vita giusto per qualche mese e poi, arriva il raccoglitore di materiali ferrosi ed ogni giorno ne porterà via un pezzo. FATE UNA BELLA FIGURA SE VI VERGOGNATE….

  6. Non c’è mai fine al peggio!! Mesi e mesi per realizzare una copertura piuttosto scadente ed anonima, che poco si integra con le abitazioni circostanti. E avranno pure il coraggio di presentarsi tutti al taglio del nastro facendola passare come grandiosa riqualificazione del quartiere… Farebbero meglio a tagliare la corda piuttosto che il nastro, ormai hanno i mesi contati e occorreranno anni per rimediare a tutti gli orrori e disservizi creati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.