Pagelle: Adamonis sicurezza, difesa compatta. Tutino poco servito, Kiyine gioie e dolori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo il pari di Reggio Emilia:

ADAMONIS 6,5. Presente e pronto su Siligardi, decisivo nel finale, mantiene imbattibilità personale;

AYA 6,5. Un muro in difesa non concede spazio agli avversari;

GYOMBER 7. Implacabile sugli avversari, anticipa gli attaccanti emiliani, una sicurezza;

VESELI 6,5. Buona prova per il sostituto di Mantovani, preciso e pulito nei disimpegni;

CASASOLA 6,5. Qualche indecisione in fase difensiva, è l’unico a spingere con continuità, peccato per la poca precisione;

COULIBALY 6,5. Ruba molti palloni, cerca di pressare ovunque i mediani emiliani, in crescita;

(dall’85’ KUPISZ sv.).

DI TACCHIO 6,5. La sua forza fisica è notevole e si vede nei contrasti, il cartellino pregiudica la sua gara

(dal 1’st SCHIAVONE 6. Diligente, si piazza play basso e fa girare la sfera. Ottimo il suo impatto col match anche in chiave di contenimento).

CAPEZZI 7. Un motorino inesauribile gioca con grinta e dedizione. Arriva esausto alla fine;

(dal 67′ KIYINE 6. Alterna cose buone a sciocchezze che possono costare caro come il sanguinoso pallone perso alla fine).

JAROSZYNSKI 6. Buon primo tempo, nella ripresa ci prova con il sinistro a sbloccarla. Cala nel finale;

(dall”85′ CICERELLI sv.);

TUTINO 6. Si impegna e si arrabbia quando non è servito come vuole, tiene sempre in apprensione la difesa di casa, ma non è brillantissimo;

GONDO 5,5. Passo indietro dopo la buona prova di Ascoli, goffo su una rovesciata tentata e un tiro alto. Poco per un attaccante;

(dal 67′ DJURIC 6,5. Entra bene in campo e  fa sentire i suoi centimetri, ha sulla testa la palla dei tre punti, salvata sulla linea)

ALL: CASTORI 6. Sbaglia a non chiedere ai suoi di osare già dal primo tempo. Cerca il tutto per tutto solo nel finale ma quando è troppo tardi. Cicerelli Kiyine e Djuric andavano inseriti ad inizio ripresa.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. buona partita contro una squadra in forma !!!Mi spiace per i gufi ed i giornalai anche oggi vi è andata male!!!!

  2. Gjomberg 7?? Ma non era retrocesso dal Perugia!??Adamonis 6,5? 2 partite zero goal!!! Ma abbiamo Micai!!!!

  3. Kiyne 6 ? ma vi rendete conto che le uniche cose di qualità le ha fatte lui? che gli unici due tentativi seri e concreti di segnare li ha fatti Kijne? le due rulete e i due assoli con tiro finale, da soli meritano il biglietto e il sette in pagella, tutto in poco più di 20 minuti. ha perso un pallone a centrocampo tentando di saltare due uomini, cosa avrebbe dovuto fare, l’ennesimo lancio alla viva il parroco? se la Salernitana ha qualche chance di successo finale, per il gioco che esprime, potrà puntare solo su qualche magia di elementi come Kiyne.
    Gondo 5,5 : ma perché ha giocato?
    Castori 6 : per me resta un “asino” del calcio.

  4. La stragrande maggioranza dei tifosi della Salernitana vuole vedere una squadra lottare e magari avere qualche ambizione……serie A??????…… La prestazione di ieri ha dimostrato che osando di piu’ si potrebbe anche sognAre, lotirchio permettendo……..E finiamola con questa storia dei gufi……e come se non si amasse la propria mamma!!!!!!!!Comunque sia, lotirchio non sara’ mai il mio presidente!!!!!!!!!!!

  5. Ma come mai non commenti mai dopo le vittorie?hai scritto lotirchio permettendo!?cosa intendi spiegami un attimo nello specifico come potrebbe influire nelle prestazioni della squadra!??

  6. Caro Gioacchino una parte della stampa salernitana non vede di buon occhio Casasola e kjinie( non ben visti da una certa parte della tifoseria) e quindi per arruffianarseli anche quando giocano da 7 gli mettono 6.!!!

  7. Quasi d’accordo con le pagelle, ma Kyine purtroppo è troppo immaturo, cerca sempre il colpo ad effetto, non la gioca semplice, ma deve tentare la rouleta, il dribbling etc.
    Ora lasciando perdere i giudizi, ma non vi sembra che la Serie B a livello di gioco, di manovra,di costruzione, sia davvero scadente.
    La Salernitana non ha gioco ed è pacifico, ma neppure le altre brillano

  8. x Fabio, dimmi : tu cosa ricordi del calcio, la grinta di Furini, quella di Baresi, quella di Oriali, o le magie di Maradona, l’estro di Cassano. il calcio é spettacolo, fantasia, imprevedibilità. personalmente fino ad oggi il gioco della Salernitana é una vera noia abissale, lancio a campanile del portiere o del difensore e spizzata di Djurich o Gondo che palla a terra e spalle alla porta fanno le sponde del biliardo, se non fosse per i numeri di Cicerelli e Kijne, quando l’asino decide di farli giocare, mi sarei suicidato davanti alla TV.

  9. Per quello delle 13:48 dico che personalmente mi sembra di aver commentato dopo un pareggio fuori casa che equivale ad una vittoria……Tu però non perdi l’occasione per polemizzare senza dare un senso alle tue affermazioni…..Le sciocchezze che scrivi sono parte integrante della tua personalità, ammesso che tu ce l’abbia una personalità…..Ancora non trovi il coraggio di identificarti….quando e se lo troverai, sarà sempre troppo tardi….ASI.O

  10. In ogni caso se Lotito vi voleva portare in A già c’ eravate da tempo.Siete solo un’area di parcheggio e un mercatino per gli scambi dell’usato.

  11. X gioacchino: devo farti i complimenti perché anche nei precedenti commenti esprimi opinioni sensate e spesso sono d’accordo con te, leggi le situazioni a 360 gradi, non fai una critica inutile o tacci gli altri di essere contro la Salernitana solo perché critici.
    Il calcio per me è quello della Salernitana di Delio, della Serie B dove negli anni 90 trovaci campioni che ora giocherebbero in A, la Fiorentina di Effenberg, il Cagliari di Muzzi.Le squadre avevano un gioco, si creava e si difendeva in 11, non si attaccava in 4 e si difendeva a oltranza.Per questo dico che il livello é molto basso

  12. Quindi per gli esteti del calcio che scrivono qui sopra …che facciamo buttiamo la classifica perché non giochiamo bene ?oppure continuiamo a polemizzare se i risultati vengono con il non gioco!???ma pensate a gioire per le vittorie se veramente vi fa piacere… tanto a fine campionato conterà il risultato e non come è venuto!!! p.s mi firmo Andrea da Salerno caro EB…!!! Caro Gerardo non mi hai ancora spiegato cosa significa Lotito permettendo?? Cosa intendi nello specifico?? Perché non rispondi a questa domanda??

  13. Al signore delle 10:44 dico e ripeto qualora non sia ancora a conoscenza delle regole attuali in vigore, che la nostra societa’, che spesso definisco la Jong Lazio, non puo’ iscriversi al momento alla Serie A in caso di promozione per via della multiproprieta’, a patto che non si venda la Lazio. Ne consegue che ai nostri dirigenti non conviene acquistare giocatori per fare il salto di categoria, da qui il galleggiamento VOLUTO in cadetteria……..il tutto non a caso…….Sono dell’avviso che lotirchio……..VOLENDO……ci porterebbe in A, cosi’ come ha fatto in passato portandoci dalla D alla B!!!!!!!!!!!!!!Il problema e’: VOLENDO…….ma lui veramente vuole?
    A mio parere no!!!!! Caro Andrea da Salerno, sono stato chiaro adesso???? Lo dimostra il fatto di aver ingaggiato a inizio stagione un ottimo padre di famiglia, ma ahime’ non un altrettanto tecnico di valore, per non parlare di tutti i prestiti arrivati dalla casa madre che una volta valorizzati, saranno di ritorno alla base…..Non so a te, ma a me tutto cio’ non piace!!!!! Un saluto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.