Napoli, De Magistris: “Contagio in aumento, inevitabile zona rossa”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
“Dagli ultimi dati sembra inevitabile che si vada in zona rossa. Purtroppo sia a Napoli che in Campania i contagi sono in crescita e purtroppo sono in aumento i ricoveri non solo nei reparti ordinari ma anche nelle sub intensive e nelle intensive”.

Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine del Consiglio comunale, rispetto all’incremento dei contagi in città e in vista di un possibile passaggio in zona rossa già dal prossimo lunedì. Secondo il primo cittadino, “se i dati ci portano in questa direzione, ritengo che sia meglio che lo si faccia presto così da poterci poi preparare per una primavera più tranquilla”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Tanti a credere nei miracoli di De Luca ,che aveva salvato la Campania con i suoi miracoli Ma i risultati sono questi,il contrario di quello che lui dice da tempo e il momento che si deve dimettere. Quando andremo a votare delle sue parole e di quello che succede.Basta con De Luca

  2. Beati i Sardi poche parole,poche promesse ma tanto e ottimo lavoro,in Campania invece chiacchere solo chiacchere e questi sono i risultati

  3. Se i contagi aumentano e colpa di Deluca? ma per favore non dite fesserie .La colpa e di tutti noi cittadini che non ci sappiamo gestire.

  4. Per Ciccio delle 13:27,col tuo ragionamento si dovrebbero dimettere tutti ma proprio tutti i politici che stanno gestendo questa pandemia… Dimenticavo DE LUCA è er meglio di tutti con buona pace di tutti voi.

  5. De Luca è stato attaccato da vari fronti… Purtroppo aveva ragione. Adesso tutti fanno ciò che mesi fa aveva detto lui

  6. Ma perchè tu come sindaco la zona da rossa, restrizione più stringente o controlli più attenti non potevi organizzarli? Stai sempre in TV a dire il contrario di quello che dice De Luca, ora che De Luca non parla forse e dico forse decidi di chiudere il lungomare??? La zona rossa a Napoli e forse Caserta andava fatta già da una settimana, come al solito ora tutta la Campania è accomunata a Napoli ed ai suoi incivili!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.