De Luca: “Zona rossa, sindaci non hanno fatto nulla per evitarla”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Dunque, l’Italia e la Campania sono arrivate dov’era prevedibile che arrivassero in queste condizioni.
La capacità di contagio che hanno le varianti, in particolare quella inglese, è estremamente aggressiva. Con una caratteristica in più: che tocca la popolazione più giovane.
Avete avuto modo di ascoltare dai tg che nei giorni scorsi a Modena è stata ricoverata in terapia intensiva ed è stata intubata una bambina di 11 anni. Siamo di fronte ad una variante di estrema pericolosità e abbiamo registrato nei nostri territori un livello di contagio enorme nel mondo della scuola.
La Campania è fra le regioni più esposte anche perché siamo la regione a più alta densità abitativa.
La seconda ragione di questa esplosione dei contagi è data dai comportamenti scorretti che abbiamo registrato in queste settimane. Non solo perché si è determinato un clima di rilassamento generale. In alcuni fine settimana, complici le temperature miti, abbiamo visto addirittura le spiagge gremite, sembrava Ferragosto. L’esplosione dei contagi si è determinata anche perché in alcuni quartieri, in alcuni territori, a fianco di atteggiamenti di rilassamento, abbiamo registrato l’assoluta mancanza di controlli.
Questo è un problema che riguarda tutta l’Italia. Sono l’unico che ha insistito per mesi sulla necessità di avere donne e uomini delle forze dell’ordine impegnate nel controllo del territorio.
Nulla!
Abbiamo avuto interi quartieri abbandonati a se stessi. Dopo le 18, nelle ore serali, è mancato un controllo sostanziale, anche sull’uso delle mascherine. Da settimane siamo andati avanti così in tutta Italia.
In modo particolare questo è avvenuto in alcuni Comuni della Campania, dell’area Vesuviana e non solo.
Abbiamo avuto Sindaci e amministratori locali che hanno fatto fino in fondo il proprio dovere, sono intervenuti con grande coraggio e capacità.
Poi abbiamo avuto sindaci di grandi città che non hanno fatto NIENTE.
Niente! Anzi, fino a qualche giorno fa incentivavano anche le aperture serali, senza esercitare nessuna forma di controllo.
Dunque, com’era ampiamente prevedibile vista la situazione, ormai siamo in ZONA ROSSA.

Lo scrive il Governatore della Campania Vincenzo De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ma figurati se i sindaci hanno voglia di prendere decisioni impopolari, specie se ci sono elezioni vicine.

    Molto meglio strapparsi i capelli e fingere solidarietà quando poi le decisioni arrivano dall’alto.

  2. Il problema è ovunque, gli irresponsabili li trovi ovunque a Salerno a Napoli a Bologna, Milano ….
    Cosa servono le camionette dell’esercito ….i vigili e le forze di polizia?
    Purtroppo dai ragazzini agli asinosintomatici va fatto capire che questo periodo va vissuto osservando rigorosamente le norme …con le buone e
    le cattive, i danni li paghiamo tutti!

  3. Tu sei stato la rovina di Salerno prima , e della Campania poi…….l’onnipotenza tua e’ stata ed e’ solo aria fritta……bramoso di potere…..con la tua convinzione di stare su tutto e sopra di tutti…..ebbene….la gente avra’ capito di che pasta sei fatto…..stai al termine….il giudizio a breve…..e ricordati il male fatto a questa regione x tua incapacita’……e grazie a te se oggi siamo ridotti come siamo…..e gentile redazione…non spammate…xche’ la realta’ e verita’ e’ questa…..ridotti al lastrico grazie alle turbe di questo signore…..che non ha mai lavorato un giorno in vita sua….solo ammuina….il cafone, sfessato,scostumato superbo e arrogante, borioso, prepotente…..e’ uno solo in questa citta’….SALERNO…..si SALERNO…..citta’ di persone perbene che si sono dovute mettere da parte x non scendere a quei livelli……Vincenzo Giordano e’ stato il mio Sindaco….un Signore….dopo di lui…..il malaffare…..saluti a voi redazione ….

  4. Quando si vince è merito dei giocatori, quando si perde è colpa dell’allenatore.

  5. le colpe sono sempre degli altri e i meriti sono di de luca !!!!!!de luca crede che la gente è cretina !!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.