Vaccino anti Covid prodotto in Italia, Scaccabarozzi: “Non prima di gennaio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il lavoro che stiamo facendo adesso sicuramente andrà a regime l’anno prossimo” ha dichiarato il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi a Sky Tg24 Economia. Prima di gennaio, dunque, potremmo non vedere un vaccino prodotto in Italia. “Con questa catena sicuramente no – spiega -.Se inizio a produrre un vaccino oggi, dobbiamo essere consapevoli che quando accendo il bottone della macchina, il siero esce dopo 4-6 mesi. Le macchine dobbiamo trovarle, impiantarle e renderle compatibili.

Poi abbiamo bisogno di ispezioni e autorizzazioni fatte per garantire che questi beni siano prodotti nel rispetto della norma”. Bisogna, secondo il presidente di Farmindustria, fare in modo che il vaccino sia corrispondente alle caratteristiche stabilità dalle autorità che regolano i sieri anti Covid.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.