Atti irresponsabili e pochi controlli, De Luca attacca i colpevoli della zona rossa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
De Luca annuncia la zona rossa e attacca – come titola il quotidiano “Le Cronache” – sindaci e forze dell’ordine. Durante la consueta diretta social del venerdì  il governatore della Campania spiega perchè era inevitabile il cambio di colore per tutta la regione. “Ho visto lungomari pieni e spiagge affollate come se fosse Ferragosto. Non ci sono più controlli neanche sull’uso dei dispositivi di protezione. I sindaci completamente assenti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ci vuole il modello India…….manganellate a tutto spiano. Poi voglio vedere se non azzeriamo i contagi.

  2. un megalomane inservibile che ormai grazie ai tanti suoi affezzionati ce lo dobbiamo tenere ancora per qualche anno sempre che il covid o il cielo non ci aiuta,la solita solfa le sue mancanze riversate sulla gente oramai se la canta e se la suona,ma comunque per i cazzi suoi e’ stato una persona in gambissima..dall’essere un nessuno e’ riuscito a fare il sindaco e poi il governatore,ha sistemato i figli che se non si chiamavano di cognome de luca erano dei sig.nessuno e parenti e affini….bravo in questo nulla da eccepire.

  3. All’inizio, quando forse non c’è n’era bisogno, ha chiuso tutto e scritto e minacciato un’ordinanza al giorno. Poi ha pensato che, elettoralmente parlando, era meglio prendersela con il governo e nei ritagli di tempo con De Magistris. Poi ha plaudito al governo Draghi pensando ad un sottosegretariato per il figlio. Il sottosegretariato non c’é stato e adesso può prendersela con il governo e con i sindaci. E’ da 40 anni al potere in Campania e ha creato un solo posto di lavoro (Pierino) e un monumento in fase di definizione (a uso privato). Lui é senza colpa, é il nuovo unto del Signore.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.