Parcheggio Ruggi sott’accusa: crea caos ed è diventato uno scasso a cielo aperto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Caos e disagi: il parcheggio del Ruggi è ormai diventato terra di nessuno. Il segretario della Cisl Fp Pietro Antonacchio – come titola il quotidiano “Le Cronache” – chiede un intervento dei vertici dell’azienda ospedaliera universitaria: “Il parcheggio del Ruggi è diventato uno scasso a cielo aperto, le cui autovetture sono fornite dai dipendenti”. Ma anche il consigliere comunale di minoranza Peppe Ventura è intervenuto sull’argomento, sollecitando il comandante della polizia municipale a porre un freno alla situazione di caos e disagi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Se si intende il parcheggio esterno non è incustodito perché c’è un personale preposto all’ingresso e c’è una tariffa da pagare.
    Se si intende il parcheggio interno lo stesso personale gestisce l’ingresso per gli addetti al servizio sanitario e appalti.
    È evidente , laddove ci siano problemi , che “qualcuno” non fa’il proprio dovere di controllo e si evidenzia che l’ingresso costa 1,80€ ….(x 1 migliaio di auto al giorno un vero business!!!).
    In sintesi e comunque il parcheggio in toto va rimodernato/ristrutturato/coperto.

  2. città pulite…ancora non hai capito che la gentaglia che ci lavora li’ (a 2500 euro al mese) e gestita dalla malavita salernitana?? non hai ancora capito che sono stesso loro che creano disagi per far assumere anche la custodia di notte (altri posti di lavoro…per loro)?? non hai ancora capito che se non tolgono l’appalto e lo danno in gestione a privati la situazione non cambierà??? siamo un popolo di merda e senza palle questa e’ la verità e poi ci lamentiamo??

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.