Covid, la Campania cambia colore: ecco cosa si può e non si può fare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Da lunedì 8 marzo cambia la mappa dei colori in Italia. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze che portano la Campania dall’arancione al rosso e il Veneto e il Friuli Venezia Giulia dal giallo all’arancione. La Lombardia è invece arancione scuro dal 5 marzo per iniziativa della Regione. Ecco le fasce di rischio dei singoli territori e cosa si può e non si può fare, tenendo conto del nuovo Dpcm che è entrato in vigore il 6 marzo

La Campania passa in zona rossa – È consentito spostarsi dalle 5 alle 22, anche dentro il comune, solo per  motivi di lavoro, salute o necessità. Vietati anche gli spostamenti verso altre case private. Chiusi tutti i negozi al dettaglio, tranne rivenditori di generi alimentari, farmacie, parafarmacie, tabaccai, edicole e altri servizi come ferramenta, ottici e negozi di informatica. Chiusi parrucchieri. Chiusi anche bar e ristoranti con asporto limitato alle 18 per le attività senza cucina. Chiusi cinema, teatri, musei, palestre e piscine. Lezioni a distanza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Menomale che noi abbiamo Papino che ci protegge e fa i miracoli…..
    Figuriamoci se non ci fosse stato Papino……
    Che Grande Bluff…….

  2. I babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che ormai dormono da soli in casa propria con la museruola e girano in doppia museruola e PARAVENTO non sono felici, volevano il blocco totale!
    Ora chi glielo dice?
    Frattanto accendo un cero al protettore degli appestati

  3. X i deficienti che chiedevano il lockdown totale. Meno male che con questa zona rossa praticamente non cambia nulla, si può fare tutto. Basta solo avere la risposta giusta a qualche posto di controllo. Grazie mille handicappati!

  4. Domani ci sveglieremo e ci troveremo in zona bianca e tutti grideremo all’ennesimo miracololo di De Luca

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.