Badante morta nel rogo di Battipaglia, la sindaca: “Gesto di immensa umanità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Sacrifica se stessa durante un incendio, ancora una volta una donna in prima linea e durante l’orario di lavoro. Un gesto di un’umanità immenso. Riesce a salvare la coppia di anziani, ma lei non riesce a mettersi in salvo”: la sindaca Cecilia Francese, nel messaggio in cui ieri ha celebrato la Giornata Internazionale della Donna, ha voluto sottolineare il gesto compiuto dalla badante 57enne scomparsa nella Piana del Sele. La donna bulgara, Natalia Beilovya, è morta a seguito di un incendio divampato ieri mattina in un’abitazione di via Padova. La vittima accudiva due coniugi di 88 e 86 anni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Neanche un commento eh, fate schifo. Che la terra ti sia lieve donna venuta dall’est.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.