Covid, il bollettino: superati i 3000 contagi in Campania, 26 i decessi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Sono 3.034 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Campania nelle ultime 24 ore: si tratta del dato più alto da novembre 2020. Tasso di positività all’11,73% in leggero rialzo rispetto a ieri. Sono 26 i nuovi decessi, tutti nelle ultime 24 ore. Salgono ancora i ricoveri: 1.614 in tutta la Campania tra intensive e degenza ordinaria.

Positivi del giorno: 3.034 (di cui 311 casi identificati da test antigenici rapidi)
di cui
Asintomatici: 2.111
Sintomatici: 612
* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare
Tamponi del giorno: 25.867 (di cui 3.615 antigenici)
Totale positivi: 292.608 (di cui 9.289 antigenici)
Totale tamponi: 3.151.955 (di cui 146.848 antigenici)​
​Deceduti: 26 (*)​
Totale deceduti: 4.576
 
Guariti: 1.814
Totale guariti: 195.605
* 26 deceduti nelle ultime 48 ore.
​Report posti letto su base regionale:
 
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 143
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.471
 
** Posti letto Covid e Offerta privata.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Quando invocavo la chiusura delle scuole a metà febbraio, qualcuno scrisse su queste pagine che avrei dovuto essere denunciato per procurato allarme.

  2. Avete visto, aveva ragione Bassetti che saremmo entrati nella terza ondata-
    Babbeoooootiiiiii.

  3. Ma nessuno si è stancato di questa “conta” giornaliera?
    E che cavolo, e basta!

  4. Come mai questi dati stanno lievitando giorno dopo giorno e prima erano sempre bassi. STRANO, MOLTO STRANO

  5. Caro babbeota hai ragione ma nessuno si stanca di fare assembramenti inutili che ci faranno perdere un altro anno di vita. Possibile che dopo aver vissuto un 2020 terribile ci sono ancora imbecillì che se ne fregano di rispettare minime regole per evitare il crescere dei contagi e compromettere anche quest’anno la stagione estiva, è tutto ciò accade anche per controlli carenti e sanzioni lievi. Quando poi il governo chiude tutto i primi che protestano sono gli stessi che non rispettano i divieti.

  6. Si potrebbe anche non fare più conte giornaliere, ma nel caso ci fosse un livello altissimo di auto-responsabilità e rispetto delle prescrizioni anti-contagio.
    Ma finche esisteranno dementi negazionisti alla Runner e i suoi amichetti ribusciati che girovagano e fanno assembramenti, vai col bollettini giornalieri.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.