De Luca chiude mercati, parchi, piazze e lungomare in tutta la Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
34
Stampa
Niente più mercatini di generi alimentari, e parchi e lungomare interdetti. Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato l’ordinanza 7 del 10 2021, che dispone limitazioni alla mobilità e alle attività dei mercati.

Da giovedì 11 marzo e fino al 21 marzo prossimo, salvo che nella fascia oraria 7.30-8.30 per chi fa sport è disposta la chiusura al pubblico di parchi urbani, ville comunali, giardini pubblici, lungomari e piazze, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali aperti e alle abitazioni private.

Non sono indicate le singole strade, ma è chiaro che le prime zone ad essere interessate saranno il lungomare di Napoli così come quello di Salerno (entrambi finiti nel mirino dopo gli assembramenti degli ultimi giorni), così come ad Avellino, Caserta e Benevento saranno interessate le piazze maggiori e le vie dello shopping già pedonalizzate (ad esempio il corso Vittorio Emanuele del capoluogo irpino).

Stop anche a mercatini rionali e settimanali

Dal 12 marzo e fino al 21 marzo, è vietato lo svolgimento di fiere e mercati per la vendita al dettaglio, “ivi compresi quelli rionali e settimanali, anche con riferimento alla vendita di  generi alimentari“. Sono esclusi dal divieto i negozi in prossimità o all’interno di aree mercatali, se con servizi igienici autonomi, solo per la vendita dei generi alimentari e alle altre attività consentite dal dpcm del 2 marzo 2021.

Nell’ordinanza, inoltre, “si raccomanda ancora una volta alla popolazione, di evitare assembramenti e ai datori di lavori pubblici e privati il ricorso alle percentuali più alte possibili di modalità di lavoro agile“.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

34 COMMENTI

  1. Ahshah adesso fate storie o no sempre a casa dovete stare. Ora siccome vi siete lamentati sempre, se ne deduce che a casa vostra o vi mettono in un angolo, o guardate la tv o al massimo fuori al balcone a gurdare il vuoto, quindi v’immagino a depressione e già mi viene da ridere. Io se non sto davanti al circoletto con peppino e Mario bla bla..ahahahahsh poveri!

  2. Chiudi chiudi… tanto lo stipendio a te nin è mai mancato… a 72 anni.

    Hai sulla coscienza la vita di un’intera regione.
    Sei un pagliaccio

  3. andra’ tutto bene diceva la gente dai balconi un anno fa e adesso che e’ passato un anno che dicono questi idioti? e’ la classe politica che guida l’italia ad essere bocciata,mancano personaggi politici con le palle ma solo poltronisti che mirano ai favolosi stipendi…basta pensare ad un conte- un di maio…l’aberrazzione della politica gente inutile,ma il capo espiatorio di tutta questo disastro e’ mattarella che ha avallato questo governo,tutto per non andare a votare e non far vincere la destra ma tanto 2 anni passano in fretta e gli italiani sono tutti di destra,ora c’e’ draghi ottima persona e si vede nella gestione degli incarichi,l’unica cosa che non condivido e’ il ministro speranza e il suo comitato tecnico falliti prima falliti adesso,non dimentichiamoci del buon de luca,adesso il virus in campania non lo ferma? un anno fa faceva il bello perche fortunati noi il virus non ci toccava piu di tanto,ma adesso? sa benissimo che come organizzazione degli ospedali non possiamo competere con il nord,speriamo solo che con noi sia un virus piu benigno..ovvero piu asintomatico altrimenti con questo governatore stiamo rovinati,con le stronzate che dice il virus non lo ferma.non censurate che il covid e’ in giro.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.