Dissequestrati beni a imprenditore salernitano gestore di un centro scommesse

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Tribunale di Salerno, Sezione penale, a seguito dell’assoluzione di un imprenditore salernitano coinvolto in un procedimento penale quale gestore di un centro scommesse che l’accusa sosteneva operasse in contrasto con la normativa nazionale ha disposto il dissequestro di tutti i beni all’epoca posti sotto sequestro e la conseguente restituzione all’avente diritto.
L’Avv. Giuseppe Vitale con studio a Pellezzano in Via Luigi Cacciatore 36 che ha difeso l’imprenditore durante tutto il processo, ha mostrato grande soddisfazione per il risultato ottenuto in quanto il Tribunale ha pienamente recepito tutte le sue tesi difensive che in particolare vertevano su un contrasto tra normativa nazionale e comunitaria che alla fine ha visto prevalere quest’ultima anche a seguito di numerosi interventi della Suprema Corte di Cassazione al riguardo.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.