Ambulanza Croce Rossa ferma al Ruggi per 24 ore: a bordo paziente a rischio Covid

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“Ambulanza della Croce Rossa bloccata per 24 ore al Ruggi”: a denunciare l’accaduto – come titola il quotidiano “Le Cronache” – il portavoce dell’associazione: “Le attese sono sempre lunghe, a volte abbiamo superiamo le 7 ore, ma mai le 24”. A bordo un paziente che accusava sintomi Covid e che non era stato sottoposto a tampone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. I miracoli sono stati sprecati quando il virus non era ancora arrivato in Campania…..
    Ora nemmeno il lanciafiamme è utilizzabile…..
    Resta solo il fumo prodotto con la manovella (modo di dire tanto caro a Papino per denigrare chiunque).
    Grazie Papino
    Grande Bluff……

  2. sara’ ora che i nostri grandi politici campani si attivino? possibile che sia diventata normalità questa sfilata di disperati?

  3. Quando il virus era lontano da noi il nostro amato governatoricchio faceva il galletto gonfiando il petto vantandosi del modello campano da seguire… gallo sull immondizia! Ecco cosa è stato.
    Come il virus ha fatto capolino nella nostra regione non è stato in grado di far nulla se non puntare il suo inquisitorio dito indice verso tizio e verso caio, quando i governatori hanno sempre avuto pieni poteri di prendere provvedimenti piu “severi” per contenere il virus.
    Ci meravigliamo di un ambulanza in attesa 24h? Possiamo dire che è il risultato del tantissimo fumo (prodotto con la manovella a meno ma sempre e solo di fumo si parla) prodotto quando si doveva ascendere alle luci della ribalta partecipando come cabarettista da Fazio, da Vespa ecc, e niente arrosto.
    Complimenti modello campania! Lunga vita a vcienz, Pierino e robertin!

  4. le file si formano perche’ prima di accettare alla visita i pazienti bisogna fare il tampone covi e solo nei casi gravi la procedura e’ accelerata ecco perche’ delle file di autombulanze,prima arrivavano scendevano i malati e via ora col covid bisogna accertarsi prima se sono sintomatici al covid e poi indirizzati dai medici.

  5. Salernitano verace, non parlare male di Papino, qui la gente si prendere collera. Poi metti pure che si stanno facendo addosso per il vaccino. Ma veramente li vuoi far arrabbiare?

  6. Per anonimo delle 11:16, scusa chi ti ha detto di questa procedura dei tamponi? Mio padre positivo accertato già da tamponi è rimasto in ambulanza 12 ore prima di entrare in ospedale. Il problema è che non ci sono posti nei reparti e i malati rimangono per giorni nel pronto soccorso covid e quindi non ci sono posti nemmeno li.

  7. Modello Campania, sanità eccellenza mondiale,miracoli e questi sono i risultati. Dimissioni immediate di De Luca e commissariamento della regione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.