Nelle carceri campane negli ultimi 6 mesi 1.644 contagi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nelle carceri campane negli ultimi sei mesi sono stati registrati 1.644 contagi da covid e 10 decessi.

I contagi sono stati 862 fra gli agenti, 724 fra i detenuti e 58 fra gli operatori penitenziari. Sul fronte dei decessi: 5 tra gli agenti, 4 tra i detenuti e la morte di un medico dell’istituto di Secondigliano.

I dati sono contenuti nella relazione annuale del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Campania, realizzata in collaborazione con l’Osservatorio regionale sulla detenzione.

Numeri che – ha sottolineato il Garante, Samuele Ciambriello – ”dimostrano come in Campania nella seconda fase dell’epidemia l’indice dei contagi è cresciuto a livello esponenziale rispetto alla prima ondata e che evidenziano come il carcere è tutt’altro che immune dal virus come invece dichiarato dalla politica e da improvvidi operatori della giustizia”.

Nel corso del 2020, per fronteggiare il diffondersi dell’epidemia, è stata attivata una campagna di screening che ha visto l’effettuazione di 10769 tamponi ai detenuti e 4670 al personale penitenziario.

“Durante la pandemia la tutela del diritto alla salute della popolazione detenuta – ha aggiunto il Garante – ha richiesto uno sforzo maggiore da parte delle istituzioni sanitarie regionali e credo che anche in Campania nei prossimi giorni realisticamente partirà la campagna vaccinale in ambito penitenziario già partita in altre regioni. La particolare condizione a cui sono sottoposte le persone ristrette richiede – ha proseguito – una valutazione equa della vulnerabilità a cui sono esposte”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.