Salernitana, Bogdan prende il posto di Aya in difesa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il problema accusato alla vigilia da Aya complica i piani di mister Castori. In realtà il difensore di origini tunisine è tra i diffidati, al pari di Coulibaly, Djuric e Tutino, e quindi l’idea di “risparmiarlo” contro il Cosenza, per avere la certezza di poterlo impiegare in casa del Cittadella martedì sera già “ronzava” nella testa del tecnico. A questo punto Castori rilancerà nell’undici titolare Bogdan che potrebbe fare la guardia alla porta di Belec assieme all’inamovibile Gyomber ed al rientrante Mantovani (che potrebbe essere preferito a Veseli). Si dovrebbe dunque ricomporre uno dei terzetti rivelatosi maggiormente affidabile nel corso della stagione. Sulle corsie esterne ci saranno Casasola e Jaroszynski, con i vari Kupisz, Cicerelli e Durmisi che al limite saranno chiamati in causa a gara in corso. In mezzo al campo, invece, Coulibaly e capitan Di Tacchio sono certi del posto, mentre per l’ultima maglia pare essere in atto un autentico testa a testa tra Capezzi e Kiyine. Solo panchina per i vari Schiavone ed Andrè Anderson. In avanti, Castori è intenzionato a rilanciare la coppia Djuric-Tutino, ma a gara in corso ci dovrebbe essere spazio per Gondo, così da gestire le forze in vista del turno infrasettimanale.

Se il Cosenza confermasse il 3-4-1-2, in fase di non possesso i centrocampisti dovrebbero dare una mano per contenere Tremolada, bravissimo a giocare tra le linee ed a non fornire chiari punti di riferimento agli avversari. Se, invece, Occhiuzzi passasse ad un più accorto 5-3-2 (che in fase di costruzione si trasforma in 3-5-2), la partita si giocherebbe proprio in mediana, dove i granata dovrebbero cercare di far valere la loro qualità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.