Castori deluso: “Fatto male, colpa nostra. Ma niente processi, siamo secondi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Rammaricato in sala stampa il mister della Salernitana Fabrizio Castori dopo il brutto pari interno contro il Cosenza:

“Abbiamo giocato male e perso un’occasione. Andava fatta un altro tipo di gara, la colpa è nostra che abbiamo concesso il ritmo in mano a loro. Nella ripresa abbiamo stravolto la squadra con giocatori offensivi e per poco non ci scappava la beffa. Questo è a dimostrazione che le gare non si vincono con un determinato numero di attaccanti in campo”.

Le cause? “Torneo equilibrato, avete visto il Venezia o il Monza. Le nostre responsabilità ci sono, dobbiamo subito fare tesoro di questi errori. Eravamo concentrati, forse più nervosi che con adrenalina. Siamo partiti bene poi abbiamo calato il pressing e loro hanno congelato la gara. Nella ripresa loro in dieci si sono messi lì dietro ed è stato difficile sfondare”.

“Negli altri pareggi fatti in casa da due mesi a questa parte meritavamo qualcosa in più, oggi no. Partita brutta ma non buttiamo tutto a mare, siamo pur sempre secondi in classifica. Non analizziamo le gare passate, già discusse. Mi rivoglio vedere la gara per analizzare bene cosa non ha funzionato. Sono arrabbiato e deluso devo capire cosa non è andato. Lotito è venuto negli spogliatoi e certo non era soddisfatto”.

“Sbagliato l’ultimo passaggio, la rifinitura nella quale dobbiamo migliorare. Non riuscivamo ad alzare il ritmo e la cosa ha favorito gli avversari. Aya? Non credo che lo recupereremo per Cittadella. Facciamo un esame di coscienza e ripartiamo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Quando vedo la Salernitana di Castori mi sembra di vedere non una squadra di calcio ma una di rugby, il gioco è quello, tira la palla avanti e poi solo passaggi indietro, lanci lunghi con le mani dalla touche per la torre, ma senza una…meta

  2. Castori il peggior allenatore che abbia mai visto, è vero, le partite non si vincono con piu attaccanti in campo ma si vincono con un gioco decente, se al posto tuo ci fosse Occhiuzzi saremmo primi a 10 punti dalla seconda.
    Superiorita numerica sfruttata appositamente per NON VINCERE E NON RISCHIARE DI ANDARE IN SERIE A .. smettiamo di illuderci, oggi persi due punti che si riveleranno decisivi…vedrete

  3. Cicerelli e Casasola sono inamovibili non possono essere utilizzati a 5 minuti dalla fine.
    Klynex inservibile.

  4. Anche se il mio approccio ad ogni partita e’ speranzoso e appassionato, alla fine delle stesse mi resto un vuoto, perplessita’ e molte volte rabbia e nervoso, credo che sia lo stato d’animo di tanti di noi vecchi tifosi innamorati della squadra. Anche oggi ho visto cose “strane” che mi fanno riflettere, mi potete anche definire gufo e complottista: primo tempo senza gioco e senza un tiro, secondo tempo hai 45 min (40 + recupero) in superiorita’ numerica e giochicchi, mantieni 3 centrali, 3 incontristi e il 5 di sinistra a centrocampo un terzino che non sa tirare e non sa crossare, a destra Kupizs che si preoccupa piu’ della fase difensiva, neanche avessimo di fronte il real madrid. Hai tentato qualcosina solo nel finale giusto per far vedere, cmq i segnali che ho percepito, passaggi sbaglliati secondo me di proposito, emblematico un passaggio a Tutino dato con una tale forza che risulta irraggiungibile, tiri sbilenchi provati da fuori, quei pochi cross sempre fuori misura, o lunghi o corti, e tornando ai due rigori calciati sopra la traversa i miei dubbi aumentano sempre piu’.

  5. Caro Ermes, i dubbi me li sono tolti un paio di anni fa. In questo il Covid ha falicitato il mio allontanamento dal palcoscenico delle finzioni.

  6. Quale male, noi giochiamo sempre così. A volte riusciamo a fare il golletto, ma le partite sono sempre queste.

    Lerce e sparagnine, indovina da chi ha preso la squadra.

  7. Ii dico solo stronzate ma tu vatti a vedere le bocce non un torneo di serie B che forse ti riesce pure un commento tecnico che abbia un senso
    Il commento di Ermes non fa una piega ed è solo la realtà di quello che è successo, si puo sbagliare una partota, la si puo perdere ma non ci si puo presentare contro un Cosenza decimato dalle assenze con tre difensori centrali puri, un esterno di sc che è quasi esclusivamente difensore e 3 mediani incontristi, non c’è bisogno di un corso a coverciano per capire che la partita non la volevi vincere. Con l’espulsione poi un allenatore che possa definirsi tale entro 5 minuti si è studiato le mosse da fare e invece niente, gondo e andersson entrano a 8 minuti dalla fine…. ma di cosa stiamo parlando ????

  8. non voglio essere complottista ma 2 punti persi in questa maniera sono difficili da accettare come “verdetto del campo”…. kyine ha calciato proprio in bocca al portiere…con le sue qualità ??? ma andiamo…

  9. X chi ha criticato Salvatore
    …tu non sei tifoso tu sei uno dei tanti ” Lotito almeno mi fa vedere la serie B”.Vat cocc tu e non criticare la dignità di un vero tifoso.Basta con ancora la solita lagna “almeno siamo in B”.Non abbiamo più un’identità questa è ancora più triste del calcio di Castori.

  10. Ma la dignità c’è l avevi quando facevi le collette e ti pignoravano gli incassi?? Oppure quando non si pagavano i conti dei ristoranti?? Oppure con Joseph Cala!???Hai più di 50 anni…ma veramente stai NGUIAT!!!!???

  11. Vuol dire vedere l,anticalcio di quest’anno meglio l’eccellenza. Partit etremende defne di chi ci allena e amministra

  12. La stragrande maggioranza critica il non gioco di Castori, una buona fetta é convinta che Lotito non voglia portarci in A, e poi ci sono i fessi che,non gradiscono che qualcuno dica ciò che è sotto gli occhi di tutti, e come estremisti e depositari dell’unica verità lo indicano come gufo.
    La realtà è che giochiamo malissimo, e forse proprio per il fatto di giocare male, catenaccio e contropiede, abbiamo qualche chance.

  13. Ma magari giocassimo in contropiede. Nemmeno quello sappiamo fare. Per un contropiede efficace ci vuole la punta che attacca la profondità e qualcuno che sappia verticalizzare. Noi solo lanci sbilenci siamo in grado di fare.

  14. 10 partite senza perdere…5 partite senza subire goal… secondo posto!! Il resto ( le vostre chiacchiere) è fuffa!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.