Albergatori Campania: “Pasqua addio ma ora si vaccini”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“La zona rossa prevista per Pasqua esclude la possibilità di ospitare turisti.

Ma per l’estate cominciamo a registrare qualche timida prenotazione, il che impone di accelerare sulla vaccinazione del personale delle imprese turistiche regionali e sull’introduzione del green pass.

È assurdo che le istituzioni non comprendano l’importanza di questa strategia per il rilancio dell’economia locale e nazionale”, è il monito di Costanzo Iaccarino, presidente di Federalberghi Campania. «Il settore turistico deve farsi trovare pronto per l’estate – aggiunge il numero uno degli albergatori regionali –

Per giugno gli Stati Uniti avranno completato le vaccinazioni e, su questo fronte, anche la Gran Bretagna sta operando con grande rapidità. Si tratta di due mercati molto importanti per la Campania: ecco perché bisogna vaccinare al più presto e con priorità il personale delle imprese turistiche regionali che è più esposto al contagio in ragione dello stretto contatto col pubblico.

In questo modo potremo intercettare anche il last minute». Di qui il monito di Federalberghi Campania: “È da gennaio che la nostra associazione sta spingendo per la vaccinazione del personale delle strutture ricettive e per l’introduzione di un pass che attesti l’avvenuta vaccinazione o l’esito negativo del tampone – conclude Costanzo Iaccarino

– Queste due mosse consentirebbero di far ripartire un settore che da solo vale il 15% del pil e dà lavoro a più di 15mila persone, oltre che rafforzare l’immagine della Campania e dell’Italia agli occhi dei viaggiatori stranieri che sono attenti alla sicurezza delle località turistiche. Il Governo nazionale e la Regione non possono non tenerne conto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Menomale che i giudici poteri forti sono corrotti; quindi non si cambia mai. Tutti corrotti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.