Salerno: operativo il centro vaccinale dell’Augusteo, sopralluogo del Sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Ha cominciato regolarmente la sua attività il Centro Vaccinale allestito dal Comune di Salerno presso il Teatro Augusteo in Piazza Amendola a Salerno. I concittadini, convocati dall’ASL Salerno, sono stati sottoposti alla vaccinazione in una struttura funzionale, comoda ed accogliente. Il personale ha accolto tutti con sorriso e disponibilità fornendo spiegazioni e consigli. Il tutto in un clima di grande serenità, con ordine e precisione. Molto apprezzata anche l’area di sosta dedicata ai vaccinandi predisposta nella piazza adiacente il Centro Vaccinale.

“Ci siamo fatti trovare pronti – dichiara il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli che ha seguito in prima persona con il suo staff le fasi finali dell’allestimento e l’inizio dell’attività vaccinale – a questa seconda fase della campagna che prevede la convocazione progressiva di tutti i concittadini. Quello dell’Augusteo è solo il primo centro vaccinale”.

“Nei prossimi giorni apriranno quelli del Centro Sociale nella Zona Orientale e quello nel Polifunzionale di Matierno. Siamo pronti, d’intesa anche con Scuole, Aziende, Curia, Associazioni, ad individuare altre strutture idonee ad accogliere ulteriori Centri Vaccinali man mano che aumenteranno le dosi di vaccino disponibili. Sono felice della risposta dei salernitani”.

“È un momento difficile, ma con la vaccinazione di massa riusciremo a vincere tutti insieme questa guerra. Nel frattempo rinnovo l’invito a rispettare tutte le prescrizioni: uscire solo per lavoro, salute, necessità; usare sempre la mascherina: evitare assembramenti”.

Un dato simbolico e significativo è la collocazione del Centro Vaccinale presso il Teatro Augusteo. Il teatro si trova nell’edificio del Palazzo di Città che ospita il Sindaco, la Giunta ed il Consiglio Comunale. E’ il fulcro della vita democratica cittadina. È il Palazzo che ha ospitato il Governo Nazionale durante il periodo di Salerno Capitale d’Italia. Ed anche questa volta, come durante la Seconda Guerra Mondiale, Salerno darà il suo contributo alla liberazione, all’epoca dalla tirannide nazi-fascista, oggi dal questo terribile virus.

Le vaccinazioni proseguiranno nei prossimi giorni. L’ASL Salerno raccomanda di presentarsi presso il Centro Vaccinale previa regolare convocazione e rispettando con precisione orario assegnato allo scopo di evitare inutili attese ed intoppi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Devo riprendere a mister selfie : solo 2 mascherine?
    Ce ne vogliono almeno 3 più il paravento, o no?

  2. E delle vaccinazioni a domicilio per i non deambulanti over 80enni cosa ne è stato? Perché non mettono un numero di telefono per informazioni? Grazie

  3. Ma stai a piglià per culo? “Nel frattempo rinnovo l’invito a rispettare tutte le prescrizioni: uscire solo per lavoro, salute, necessità; usare sempre la mascherina: evitare assembramenti” . Allora: Uscire solo per lavoro? Tra poco nessuno più lavorerà a causa delle vostre chiusure idiote, si fermerà del tutto l’economia, quindi niente tasse sul lavoro, niente stipendi a te e compagnia bella, niente servizi pubblici per cui niente cure sanitarie… usare sempre la mascherina? E come mai i contagi aumentano? Queste pezze non servono caro ometto…evitare assembramenti? Com’è che i supermercati sono stracolmi e hai chiuso gli unici luoghi veramente salutari, cioè gli spazi all’aperto?

  4. Sono solo dei pagliacci entra nei supermercati stracolmi e poi capirai le piazze chiuse ma andate a cagare

  5. Salve, ma siete tanto sicuri di quello che dicono ai palazzi alti (il nostro governo) io non ci credo fino a qualche giorno fa i vaccini erano erreperibili , di un botto sono saltati fuori . Astra Zeneca ha tagliato un bel 25 % della sua fornitura in Italia… Mastro Draghi non penso che c’è la farà..
    Ci attenderranno tempi duri… Si salvi chi può…

  6. tale padre tale figlio ovvero de luca e napoli due imbecilli,chiude le aree all’aria aperta e manda la gente tutta dove puo fare la propria spesa negozi frutta-supermercati tutti ammassati allegramente per non parlare dei centri vaccinazione altro che evitare affollamenti,e poi dico e’ un anno che facciamo chiusure e siamo sempre punto e a capo,significa che queste chiusure non servono,si massacra solo l’economia di una nazione e tra non molto ne vedremo delle belle con gente in strada a protestare e se l’economia muore questi grandi e fini politici chi li paga?purtroppo l’italia e’ disastrata in primis per colpa di mattarella che ha permesso un governo conte e affini inadatti e inefficienti in tutto,un arcuri che ha pensato solo come ingrassarsi tutto per non andare alle elezioni perche’ come capo dello stato non vuole le destre all governo,ma mancano solo due anni e poi si vota,speriamo di arrivarci in maniera pacifica.

  7. Ci siamo fatti trovare pronti? Ma se siete partiti con settimane di ritardo! Perfino nei piccoli comuni hanno fatto prima di te!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.