Imu..nizzati per votare (di Claudio Tortora)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cari lettori ,dobbiamo comprendere che stiamo attraversando  il periodo  cruciale del virus IMU.

Un  batterio che porta ,’na freve,ma ‘na freve…… che non potete immaginarvi.

Ne è stata colpita tutta la popolazione  che è in allarme. Ovviamente si stanno studiando le origini e quindi le concause.

Si è pertanto giunti a varie interpretazioni dei consulenti più importanti.

La LEGA NORD= ITALIANI MALAMENTE UNITI

PDL=  ITALIANI MEDIATICAMENTE USATI

PD =   ITALIANI  MONTI DEI PASCHI  UNITI

IV =    ITALIANI  VINTI

FI =    FRATELLI DI  TAGLI

CINQUE STELLE =     ITALIANI  MAVAFFFA…URTATI

Intanto il virus impazza  in piena campagna

I media non riescono neanche loro a controllare questo virus e ne sono a loro volta contagiati  ormai  da tempo

Cosa fare per non sentirne più parlare?

Evitare  di prendere qualsiasi decisione, tanto il bacillo se è di origine virale non lo combatti con  niente.

Attendere con serenità che passi  con il tempo .

Considerato che l’incubazione può durare circa due mesi   verso il 24-25  Giugno  dovremmo esserne fuori.

Dirà qualcuno e se ci sarà una ricaduta?

Ma dovremmo almeno per un piccolo periodo essere IMU..NIZZATI, nessuno si permetterà di rimettere in circolo il virus.

Il problema è che potranno venire altri batteri, forse più insidiosi e ribelli alle cure.

Dovremo rassegnarci e capire  che l’aria che si respira nel nostro paese, è ormai questa ,per cui o alziamo le nostre difese” IMU..NITARIE”(e cioè vendiamo tutto e via) o facciamo  una vera e propria ricerca scientifica,  delle cause che generano questi bacilli e cerchiamo di liberarcene definitivamente.

Dirà sempre qualcuno: Ma proprio adesso che sta per finire  e con il 24 e 25 non ne sentiremo più parlare?

Si proprio adesso, perché il momento di maggior debolezza di questi virus ,è quando  avvertono che stanno per essere debellati e cercano di difendersi.

Senza pietà decimiamoli e saremo di nuovo in salute.

di Claudio Tortora

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.